stai visualizzando l'atto

LEGGE 29 marzo 2012, n. 39

Modifiche dei circondari dei tribunali di Pesaro e di Rimini. (12G0058)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 27/04/2012
nascondi
vigente al 03/03/2024
Testo in vigore dal:  27-4-2012
La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Promulga

la seguente legge:

Art. 1

Modifiche tabellari
1. Alla tabella A allegata all'ordinamento giudiziario, di cui al regio decreto 30 gennaio 1941, n. 12, e successive modificazioni, sono apportate le seguenti modifiche:
a) nel circondario del tribunale di Pesaro sono soppressi i comuni di Casteldelci, Maiolo, Montecopiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant'Agata Feltria e Talamello;
b) nel circondario del tribunale di Rimini sono inseriti i comuni di Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant'Agata Feltria e Talamello;
c) nel circondario del tribunale di Urbino è inserito il comune di Montecopiolo;
d) nel mandamento del giudice di pace di Novafeltria è soppresso il comune di Montecopiolo;
e) nel mandamento del giudice di pace di Macerata Feltria è inserito il comune di Montecopiolo.
Avvertenza:
Il testo delle note qui pubblicato è stato redatto dall'amministrazione competente per materia, ai sensi dell'art. 10, commi 2 e 3, del testo unico delle disposizioni sulla promulgazione delle leggi, sull'emanazione dei decreti del Presidente della Repubblica e sulle pubblicazioni ufficiali della Repubblica italiana, approvato con D.P.R. 28 dicembre 1985, n. 1092, al solo fine di facilitare la lettura delle disposizioni di legge modificate o alle quali è operato il rinvio. Restano invariati il valore e l'efficacia degli atti legislativi qui trascritti.

Note all'art. 1:
- Il testo della tabella A allegata al regio decreto 30 gennaio 1941, n. 12 (Ordinamento giudiziario), come modificata dalla legge 1° febbraio 1989, n. 30 (Costituzione delle preture circondariali e nuove norme relative alle sezioni distaccate), come ulteriormente modificata dalla presente legge, è il seguente:

«Tabella A

(Articolo 1)

Sedi delle Corti di Appello, dei Tribunali e delle Preture della Repubblica.
I - Corte d'appello di ANCONA
Corte di Assise di appello - Tribunale di sorveglianza - Tribunale per i minorenni
(Omissis).
6. Tribunale di Pesaro
Corte di Assise
Pretura di Pesaro: Barchi, Cartoceto, Fano, Fratterosa, Gabbicce Mare, Gradara, Mombaroccio, Mondavio, Mondolfo, Monteciccardo, Montelabbate, Montemaggiore al Metauro, Monte Porzio, Orciano di Pesaro, Pergola, Pesaro, Piagge, Saltara, San Costanzo, San Giorgio di Pesaro, San Lorenzo in Campo, Serra Sant'Abbondio, Sant'Angelo in Lizzola, Serrungarina, Tavullia.
7. Tribunale di Urbino
Pretura di Urbino: Acqualagna, Apecchio, Auditore, Belforte all'Isauro, Borgo Pace, Cagli, Cantiano, Carpegna, Colbordolo, Fermigano, Fossombrone, Frontino, Frontone, Isola del Piano, Lunano, Macerata Feltria, Mercatello sul Metauro, Mercatino Conca, Montecalvo in Foglia, Monte Cerignone, Montecopiolo, Montefelcino, Montegrimano, Peglio, Petriano, Piandimeleto, Pietrarubbia, Piobbico, Sant'Angelo in Vado, Sant'Ippolito, Sassocorvaro, Sassofeltrio, Tavoleto, Urbania, Urbino.
(Omissis).
III - Corte d'appello di Bologna
Corte di Assise di Appello - Tribunale di sorveglianza - Tribunale per i minorenni
(Omissis).
9. Tribunale di Rimini
Corte di Assise
Pretura di Rimini: Bellaria e Igea Marina, Casteldelci, Cattolica, Coriano, Gemmano, Maiolo, Misano Adriatico, Mondaino, Montecolombo, Montefiore Conca, Montegridolfo, Montescudo, Morciano di Romagna, Novafeltria, Pennabilli, Poggio Berni, Riccione, Rimini, Saludecio, San Clemente, San Giovanni in Marignano, San Leo, Sant'Agata Feltria, Sant'Arcangelo di Romagna, Talamello, Torriana, Verucchio.
(Omissis).».