LEGGE 13 febbraio 2001, n. 48

Aumento del ruolo organico e disciplina dell'accesso in magistratura.

note: Entrata in vigore della legge: 27-3-2001 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 30/12/2020)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 16-11-2008
aggiornamenti all'articolo
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              Promulga
la seguente legge:


                               Art. 1
                     Aumento del ruolo organico

  1.  Il ruolo organico del personale della magistratura e' aumentato
complessivamente   di   mille  unita',  ((  assicurando  la  adeguata
destinazione  di magistrati )) alla trattazione delle controversie di
cui alla legge 11 agosto 1973, n. 533, e successive modificazioni.
  2.  La  tabella  B  annessa  alla  legge  9 agosto 1993, n. 295, e'
sostituita dalla tabella allegata alla presente legge.
  3.  Salvo quanto previsto nell'articolo 2, con separati decreti del
Ministro  della giustizia, da emanare, sentito il Consiglio superiore
della  magistratura,  prima  dello svolgimento della prova scritta di
ciascuno   dei  concorsi  banditi  ai  sensi  dell'articolo  18  sono
incrementate  complessivamente  di  cinquecentoquarantasei  posti  le
piante  organiche  degli  uffici giudiziari in relazione al numero di
posti  messi  a concorso e in attuazione delle disposizioni di cui al
comma 1.