LEGGE 3 luglio 1997, n. 207

Proroga dei termini per la presentazione del modello unico di dichiarazione in materia ambientale.

note: Entrata in vigore della legge: 8-7-1997
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 8-7-1997
attiva riferimenti normativi
  La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della  Repubblica  hanno
approvato;
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
                              Promulga
la seguente legge:
                               Art. 1.
  1.  Il termine  del 30  aprile previsto  dall'articolo 6,  comma 2,
della legge 25 gennaio 1994, n.  70, per la presentazione del modello
unico di  dichiarazione in materia  ambientale di cui al  decreto del
Presidente del Consiglio  dei Ministri 21 marzo  1997, pubblicato nel
supplemento  ordinario n.  73 alla  Gazzetta  Ufficiale n.  80 del  7
aprile 1997,  e' prorogato,  per le  dichiarazioni da  presentare con
riferimento all'anno 1996, al 31 luglio 1997.
  2. La presente legge entra in  vigore il giorno successivo a quello
della  sua pubblicazione  nella Gazzetta  Ufficiale della  Repubblica
italiana.
  La presente legge,  munita del sigillo dello  Stato, sara' inserita
nella  Raccolta  ufficiale  degli  atti  normativi  della  Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla
osservare come legge dello Stato.
   Data a Roma, addi' 3 luglio 1997
                              SCALFARO
                                   Prodi,  Presidente  del  Consiglio
                                  dei Ministri
 Visto, il Guardasigilli: Flick
          Note all'art. 1:
            -    La   legge    25   gennaio   1994,   n.   70,  reca:
          "Norme   per    la  semplificazione  degli  adempimenti  in
          materia  ambientale,  sanitaria e di   sicurezza  pubblica,
          nonche'  per l'attuazione  del  sistema   di ecogestione  e
          di  audit ambientale". Si riporta il testo  del comma 2 del
          relativo    art.  6:  "2. Ai   fini di cui   al comma 1, il
          termine   di   presentazione   del   modello    unico    di
          dichiarazione,  in  caso  di obblighi periodici, e' fissato
          al 30 aprile dell'anno successivo  a quello di riferimento,
          fermi  restando i termini  previsti in caso    di  obblighi
          che abbiano carattere non periodico".
            -   Il  D.P.C.M. 21  marzo  1997  sostituisce  il modello
          unico    di  dichiarazione    ambientale    approvato    in
          precedenza  con  D.P.C.M.  6 luglio 1995.