LEGGE 16 giugno 1997, n. 177

Ratifica ed esecuzione dei seguenti atti internazionali: a) protocollo di adesione del Governo della Repubblica austriaca all'accordo di Schengen del 14 giugno 1985 tra i Governi degli Stati dell'Unione economica Benelux, della Repubblica federale di Germania e della Repubblica francese, relativo all'eliminazione graduale dei controlli alle frontiere comuni, fatto a Bruxelles il 28 aprile 1995; b) accordo di adesione del Governo della Repubblica austriaca alla convenzione di applicazione dell'accordo di Schengen, firmata a Schengen il 19 giugno 1990 dai Governi degli Stati dell'Unione economica Benelux, della Repubblica federale di Germania e della Repubblica francese, con atto finale e dichiarazioni, fatto a Bruxelles il 28 aprile 1995; c) accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo federale austriaco relativo agli articoli 2 e 3 dell'accordo di adesione del Governo della Repubblica austriaca alla convenzione di applicazione dell'accordo di Schengen, fatto a Lisbona il 25 aprile 1997.

note: Entrata in vigore della legge: 25/6/1997
Testo in vigore dal: 25-6-1997
attiva riferimenti normativi
    

   La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della  Repubblica  hanno
approvato;
                     IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
                               Promulga
  la seguente legge:
                                Art. 1.
  1. Il Presidente della Repubblica e' autorizzato a ratificare:
  a) il protocollo di adesione del Governo della Repubblica austriaca
all'accordo di Schengen del 14 giugno  1985 tra i Governi degli Stati
dell'Unione economica Benelux, della  Repubblica federale di Germania
e della  Repubblica francese, relativo all'eliminazione  graduale dei
controlli alle frontiere comuni, fatto a Bruxelles il 28 aprile 1995;
  b)  l'accordo di  adesione del  Governo della  Repubblica austriaca
alla convenzione di applicazione  dell'accordo di Schengen, firmata a
Schengen  il  19 giugno  1990  dai  Governi degli  Stati  dell'Unione
economica  Benelux, della  Repubblica  federale di  Germania e  della
Repubblica  francese,  con  atto  finale  e  dichiarazioni,  fatto  a
Bruxelles il 28 aprile 1995;
  c) l'accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo
federale  austriaco relativo  agli  articoli 2  e  3 dell'accordo  di
adesione del  Governo della  Repubblica austriaca alla  convezione di
applicazione dell'accordo di  Schengen, fatto a Lisbona  il 25 aprile
1997.