LEGGE 24 marzo 1990, n. 58

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 gennaio 1990, n. 6, recante soppressione del Fondo gestione istituti contrattuali lavoratori portuali e interventi in favore dei lavoratori e dei dipendenti delle compagnie e dei gruppi portuali.

note: Entrata in vigore della legge: 25/03/1990
  • Articoli
  • 1
  • Allegati
Testo in vigore dal: 25-3-1990
  La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della  Repubblica  hanno
approvato; 
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
                              PROMULGA 
la seguente legge: 
 
                               Art. 1. 
 
  1. Il decreto-legge 22 gennaio 1990, n. 6, recante soppressione del
Fondo gestione istituti contrattuali lavoratori portuali e interventi
in favore dei lavoratori e  dei  dipendenti  delle  compagnie  e  dei
gruppi portuali e' convertito in legge con le modificazioni riportate
in allegato alla presente legge. 
    La presente legge, munita del sigillo dello Stato, sara' inserita
nella  Raccolta  ufficiale  degli  atti  normativi  della  Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla
osservare come legge dello Stato. 
 
                               COSSIGA 
 
                                            Andreotti, Presidente del 
                                               Consiglio dei Ministri 
 
                                       Vizzini, Ministro della marina 
                                                           mercantile 
 
Visto, il Guardasigilli: Vassalli 
          AVVERTENZA: 
            Il  decreto-legge  22  gennaio  1990,  n.  6,  e'   stato
          pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - serie generale  -  n.
          18 del 23 gennaio 1990. 
            Il testo del decreto-legge coordinato  con  la  legge  di
          conversione sara' pubblicato nella Gazzetta  Ufficiale  del
          giorno 19 aprile 1990.