LEGGE 27 ottobre 1988, n. 470

Anagrafe e censimento degli italiani all'estero.

note: Entrata in vigore della legge: 8/11/1988 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 25/03/2019)
Testo in vigore dal: 8-11-1988
                               Art. 18. 
  1. Entro sei mesi dalla data di entrata in  vigore  della  presente
legge, con decreto del Presidente della Repubblica  su  proposta  del
Ministro degli affari esteri, di concerto con i Ministri del  tesoro,
dell'interno e di grazia e giustizia, sentito l'Istituto centrale  di
statistica, e' emanato il regolamento per  l'esecuzione  della  legge
stessa e saranno dettate le norme per la prima formazione  e  per  la
tenuta degli schedari dei cittadini residenti all'estero.