MINISTERO DELLA SANITA'

DECRETO 20 aprile 1988, n. 162

Regolamentazione dei prodotti coadiuvanti del lavaggio.

note: Entrata in vigore del decreto: 21/08/1988
vigente al 09/05/2021
Testo in vigore dal: 21-8-1988
attiva riferimenti normativi
                      IL MINISTRO DELLA SANITA'
  Vista   la   legge   26   aprile   1983,  n.  136,  concernente  la
biodegradabilita' dei detergenti sintetici;
  Visto  il  decreto-legge  25  novembre  1985,  n.  667,  cosi' come
modificato dalla legge 24 gennaio  1986,  n.  7  di  conversione  del
decreto  stesso concernente provvedimenti urgenti per il contenimento
dei fenomeni di eutrofizzazione, che all'art. 4 prevede  l'emanazione
da   parte   del   Ministro  della  sanita'  di  un  decreto  per  la
regolamentazione dei prodotti coadiuvanti del lavaggio;
  Sentito il Consiglio superiore di sanita';
  D'intesa   con   il   Ministro   dell'industria,  del  commercio  e
dell'artigianato e con il Ministro dell'ambiente;
                               Decreta:
                               Art. 1.
  1.  Le  norme  del presente decreto si applicano ai coadiuvanti del
lavaggio di cui all'art. 4 del decreto-legge  25  novembre  1985,  n.
667,  convertito  in  legge,  con modificazioni, con legge 24 gennaio
1986, n. 7.
 
          AVVERTENZA:
             Il  testo  delle note qui pubblicato e' stato redatto ai
          sensi dell'art. 10, commi 2 e 3, del testo unico  approvato
          con  decreto  del  Presidente  della Repubblica 28 dicembre
          1985, n. 1092, al solo fine di facilitare la lettura  delle
          disposizioni  di  legge  alle  quali  e' operato il rinvio.
          Restano  invariati  il  valore  e  l'efficacia  degli  atti
          legislativi qui trascritti.
          Nota all'art. 1:
             Si trascrive il testo dell'art. 4 del D.L. n. 667/1985:
             "Art.  4.  -  1. I prodotti coadiuvanti del lavaggio non
          possono contenere composti  di  fosforo  e  debbono  essere
          biodegradabili ai sensi della legge 26 aprile 1983, n. 136.
             2.  Entro  il  30 giugno 1986 il Ministro della sanita',
          d'intesa con i Ministri per  l'ecologia  e  dell'industria,
          del  commercio  e  dell'artigianato,  sentito il parere del
          Consiglio superiore di sanita', emana  un  decreto  per  la
          regolamentazione dei prodotti coadiuvanti del lavaggio".