LEGGE 19 maggio 1986, n. 224

Norme per il reclutamento degli ufficiali e sottufficiali piloti di complemento delle Forze armate e modifiche ed integrazioni alla legge 20 settembre 1980, n. 574, riguardanti lo stato e l'avanzamento degli ufficiali delle Forze armate e della Guardia di finanza.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 09/11/2010)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 15-6-1986
al: 8-10-2010
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  1. Ferme restando le forme di reclutamento ordinario previste dalle
norme  vigenti,  il  Ministro  della difesa ha la facolta' di bandire
concorsi   straordinari,  per  titoli  ed  esami,  per  la  nomina  a
sottotenente  in  servizio  permanente  dell'Arma  aeronautica, ruolo
servizi,  riservati ai sottufficiali in servizio permanente, in ferma
o rafferma, dell'Arma aeronautica, ruolo specialisti.
  2.  Nei  bandi  sono  stabiliti  i  requisiti per l'ammissione e le
modalita'  di svolgimento di detti concorsi straordinari, ai quali e'
possibile  partecipare  prescindendo dai limiti d'eta' previsti dalle
leggi in vigore.
          NOTE

          Nota al titolo:
            La   legge   n.   574/1980,  concernente  unificazione  e
          riordinamento  dei ruoli normali, speciali e di complemento
          degli    ufficiali    dell'Esercito,    della    Marina   e
          dell'Aeronautica.