LEGGE 11 luglio 1980, n. 312

Nuovo assetto retributivo-funzionale del personale civile e militare dello Stato.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 24/06/2014)
Testo in vigore dal: 13-7-1980
                              ART. 46. 
             (Inquadramento nelle qualifiche funzionali) 
 
  Il personale in servizio alla data del 1 giugno 1977 e'  inquadrato
nelle qualifiche funzionali, ai fini giuridici dalla stessa  data  ed
economici dal 1° aprile 1979, avuto riguardo alla qualifica rivestita
al 1 giugno 1977 e secondo le seguenti corrispondenze: 
    nella seconda qualifica gli accudienti di convitto; 
    nella terza qualifica i bidelli, i guardarobieri, i  custodi  dei
convitti e degli educandati,  gli  aiutanti  cuochi  e  gli  aiutanti
guardarobieri; 
    nella quarta qualifica il personale delle  carriere  esecutive  e
gli assistenti della scuola materna; 
    nella quinta qualifica il personale della carriera di concetto di
segreteria; 
    nella  sesta  qualifica  i  docenti  di  materie   per   il   cui
insegnamento e' richiesto il  diploma  di  istruzione  secondaria  di
secondo grado o equipollente; il personale educativo; 
    nella  settima  qualifica  i  docenti  di  materie  per  il   cui
insegnamento e' richiesto il  diploma  di  laurea  o  il  diploma  di
istituto superiore e i docenti equiparati ai sensi della nota 2  alla
tabella  C,  annessa  al  decreto-legge  30  gennaio  1976,  n.   13,
convertito, con modificazioni, nella legge  30  marzo  1976,  n.  88,
compresi tutti gli insegnanti  di  educazione  tecnica  della  scuola
media;  i  vice  rettori  aggiunti  del  ruolo  ad  esaurimento;  gli
assistenti dei licei artistici; 
    nell'ottava qualifica il personale ispettivo tecnico-periferico e
il personale direttivo. 
  Il personale delle carriere esecutive che, alla data del  1  aprile
1979, abbia la qualifica di applicato superiore od equiparata, ovvero
abbia maturato l'anzianita' per conseguirla senza scrutinio o l'abbia
comunque conseguita  prima  dell'entrata  in  vigore  della  presente
legge, e' collocato in un  livello  retributivo  ad  esaurimento  con
stipendio iniziale annuo lordo di lire 3.150.000. 
  Il personale della carriera di  concetto  che,  alla  data  del  10
aprile 1979, abbia la qualifica  di  segretario  capo,  ovvero  abbia
maturato l'anzianita'  per  conseguirla  senza  scrutinio  o  l'abbia
comunque conseguita  prima  dell'entrata  in  vigore  della  presente
legge, e collocato nella sesta qualifica ai soli fini retributivi. 
  L'inquadramento di cui ai precedenti secondo e  terzo  comma  sara'
disposto anche nei confronti del  personale,  rispettivamente,  delle
carriere esecutive con qualifica di applicato od equiparata  e  della
carriera di concetto con qualifica di segretario, ai quali, alla data
di entrata in  vigore  della  presente  legge,  risultino  attribuiti
rispettivamente  il  parametro  213  ed  il  parametro   297.   Detto
inquadramento  avverra'  gradualmente  al  maturare   dell'anzianita'
richiesta dal precedente ordinamento per lo scrutinio alle qualifiche
di applicato superiore od equiparate e segretario capo. 
  Il personale assunto nel periodo compreso tra il 1 giugno 1977 e la
data di entrata in vigore della presente legge, e'  inquadrato  nelle
qualifiche funzionali  con  l'osservanza  dei  criteri  indicati  nel
presente articolo. 
  Per i dipendenti assunti nel periodo tra il 1 giugno 1977 e  il  1°
aprile 1979 l'inquadramento nelle qualifiche ha decorrenza  giuridica
dalla data indicata nel provvedimento di nomina ed  economica  dal  1
aprile 1979; per coloro che sono  stati  nominati  successivamente  a
questa ultima data l'inquadramento  nelle  qualifiche  ha  decorrenza
giuridica  dalla  data  indicata  nel  provvedimento  di  nomina   ed
economica dalla effettiva assunzione del servizio. 
  Ove la data di decorrenza giuridica indicata nel  provvedimento  di
nomina fosse anteriore al 1  giugno  1977,  la  decorrenza  giuridica
dell'inquadramento nelle qualifiche viene  fissata  a  questa  ultima
data, fermo restando il riconoscimento del  periodo  anteriore  al  1
giugno 1977 ai fini della determinazione del maturato economico della
vecchia carriera.