LEGGE 23 maggio 1980, n. 242

Delega al Governo per la ristrutturazione dei servizi di assistenza al volo.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 08/05/2010)
vigente al 25/10/2020
Testo in vigore dal: 1-7-1980
attiva riferimenti normativi
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  In   attesa   della   ristrutturazione   della  Direzione  generale
dell'aviazione  civile ai sensi dell'articolo 4-ter del decreto-legge
26 maggio 1979, n. 151, convertito in legge, con modificazioni, dalla
legge  27  luglio  1979,  n.  299,  e nell'ambito della riforma delle
aziende autonome di Stato, il Governo della Repubblica e' autorizzato
ad emanare, entro diciotto mesi dalla data di entrata in vigore della
presente  legge,  uno  o  piu'  decreti aventi valore di legge per la
disciplina  dell'Azienda  autonoma  di  assistenza  al  volo  per  il
traffico aereo generale.
  Le  norme delegate saranno emanate con decreto del Presidente della
Repubblica, su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, di
concerto con i Ministri della funzione pubblica, dei trasporti, della
difesa e del tesoro, sentita una commissione parlamentare composta da
dieci  senatori  e  da dieci deputati designati, rispettivamente, dai
Presidenti del Senato e della Camera dei deputati.
  La  commissione  esprimera'  il  proprio parere entro trenta giorni
dalla richiesta.