LEGGE 21 novembre 1967, n. 1185

Norme sui passaporti.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 24/04/2014)
Testo in vigore dal: 2-1-1968
                              Art. 25.

  Salvo   che  il  fatto  costituisca  piu'  grave  reato,  chiunque,
richiedendo   un   passaporto   individuale   o   collettivo,   rende
affermazioni non veritiere, e' punito con l'ammenda da lire diecimila
a lire centomila.