LEGGE 25 aprile 1961, n. 355

Abrogazione delle esenzioni dalle tasse postali e telegrafiche e delle riduzioni delle tasse medesime.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/12/2009)
Testo in vigore dal: 4-6-1961
                               Art. 2.

  Con  decreti  del  Presidente  della  Repubblica,  su  proposta del
Ministro  per  le  poste  e  le telecomunicazioni, di concerto con il
Ministro  per il tesoro, possono essere stabiliti particolari criteri
e  modalita' di pagamento per le corrispondenze delle Amministrazioni
dello Stato.