LEGGE 2 gennaio 1958, n. 13

Norme per la concessione di ricompense al valore civile.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/12/2009)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 18-2-1958
attiva riferimenti normativi
                               Art. 3.

  Le  ricompense al valor civile sono concesse a coloro che compirono
gli  atti di cui all'art. 1, scientemente esponendo la propria vita a
manifesto pericolo:
    per salvare persone esposte ad imminente e grave pericolo;
    per impedire o diminuire il danno di un grave disastro pubblico o
privato;
    per  ristabilire l'ordine pubblico, ove fosse gravemente turbato,
e per mantenere forza alla legge;
    per arrestare o partecipare all'arresto di malfattori;
    per progresso della scienza od in genere per bene dell'umanita';
    per tenere alti il nome ed il prestigio della Patria.