LEGGE 17 aprile 1956, n. 561

Ratifica, ai sensi dell'art. 6 del decreto legislativo luogotenenziale 16 marzo 1946, n. 98, di decreti legislativi emanati dal Governo durante il periodo della Costituente.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/12/2009)
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 10-7-1956
attiva riferimenti normativi
    La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno 
approvato; 
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
                              PROMULGA 
 
la seguente legge: 
                           Articolo unico. 
 
  Sono ratificati,  a  norma  dell'art.  6  del  decreto  legislativo
luogotenenziale 16 marzo 1946, n. 98, i decreti legislativi  indicati
nella tabella annessa alla presente legge, salvi  gli  effetti  degli
atti legislativi di modifica o di abrogazione dei decreti anzidetti. 
 
 
Ratifica  dei  decreti  legislativi  concernenti  la  Presidenza  del
  Consiglio dei Ministri, emanati  dal  Governo  durante  il  periodo
  dell'Assemblea Costituente. 
 
  19 giugno 1946, n. 1. - Nuove formule per l'emanazione dei  decreti
ed altre disposizioni conseguenti  alla  mutata  forma  istituzionale
dello Stato. 
  19 giugno 1946, n. 2. - Dichiarazione di giorno festivo a tutti gli
effetti civili dell'11 giugno 1946. 
  19 giugno 1946, n. 3. - Nomina di un commissario per i servizi  del
Ministero  della  real  casa  e  l'amministrazione  dei   beni   gia'
costituenti la dotazione della corona. 
  25 giugno 1946, n. 12. - Proroga dei termini per  le  dichiarazioni
di convalida e per  quelle  di  inefficacie  di  atti  emanati  sotto
l'impero del sedicente governo della Repubblica sociale. 
  25 giugno 1946, n. 13. - Abrogazione dei benefici per le  nomine  e
le carriere nelle pubbliche Amministrazioni in  favore  dei  militari
che hanno partecipato alle operazioni della guerra civile di Spagna. 
  25 giugno 1946, n. 16. - Cessazione dell'attivita' dell'Alta  Corte
di giustizia relativamente ai giudizi di decadenza dei senatori. 
  28 giugno  1946,  n.  17.  -  Soppressione  del  servizio  speciale
riservato. 
  27 giugno 1946, n.  19.  -  Nuove  norme  per  la  concessione  dei
compensi per il lavoro straordinario e  del  premio  di  presenza  ai
dipendenti statali. 
  24 giugno 1946, n. 20. - Istituzione di una medaglia  commemorativa
della Consulta nazionale. 
  26 giugno 1946, n. 34. - Istituzione di un contributo  obbligatorio
sull'importo di biglietti di viaggio  su  autolinee  extra  urbane  a
favore dell'Associazione nazionale famiglie caduti di guerra. 
  29 luglio 1946, n. 47. - Ulteriore proroga di efficacia delle norme
sulla stampa. 
  24 giugno 1946, n. 48. - Cessazione del Senato dalle  sue  funzioni
con effetto dal 25 giugno 1946. 
  2  agosto  1946,  n.  54.  -  Soppressione  del  Ministero  per  la
Costituente  ed  istituzione  di  un  ufficio  stralcio   presso   la
Presidenza del Consiglio dei Ministri. 
  2 agosto 1946, n. 58.  -  Norme  per  la  trattazione  dei  ricorsi
avverso l'elenco dei confidenti dell'O.V.R.A. 
  2 agosto 1946, n.  59.  -  Modificazioni  alla  composizione  della
Commissione centrale di appello per le sanzioni contro il fascismo. 
  2 agosto 1946, n. 60. - Soppressione dell'Ufficio per le  relazioni
con la Consulta nazionale. 
  2 agosto 1946, n. 65. - Concessione di un contributo alla  Societa'
orchestra da camera napoletana. 
  23 agosto 1946, n. 81. - Estensione ad altre categorie di impiegati
del decreto legislativo  luogotenenziale  26  aprile  1945,  n.  202,
concernente indennita' ai  cassieri  delle  Amministrazioni  centrali
dello Stato ed ai funzionari del Ministero del tesoro e  della  Zecca
aventi funzioni digestione e di controllo. 
  23 agosto  1946,  n.  82.  -  Sospensione  di  alcune  disposizioni
concernenti la sfera di applicazione della legge 22 aprile  1941,  n.
633, circa la protezione del diritto  d'autore  e  di  altri  diritti
connessi al suo esercizio. 
  13 settembre 1946, n. 91. - Concessione da  parte  dello  Stato  di
sovvenzioni e  garanzie  per  le  spese  di  impianto  di  ristoranti
popolari. 
  6 settembre 1946, n. 108.  -  Accettazione  della  donazione  della
raccolta di monete italiane fatta  allo  Stato  italiano  dall'ex  re
Vittorio Emanuele III all'atto della sua abdicazione. 
  14 settembre 1946, n. 112. - Modificazione al  regio  decreto-legge
10 luglio  1924,  n.  1100,  sulla  costituzione  dei  gabinetti  dei
Ministri e delle Segreterie particolari dei Sottosegretari di Stato. 
  6 settembre 1946, n. 117. - Nomina di un commissario per i  servizi
amministrativi del Senato. 
  13 settembre 1946, n. 118. - Disposizioni relative alle delegazioni
locali per le sanzioni contro il fascismo ed  alla  segreteria  della
commissione  di  cui   all'articolo   3   del   decreto   legislativo
luogotenenziale 4 agosto 1945, n. 472. 
  5 settembre 1946, n.  123.  -  Disposizioni  per  la  tutela  o  la
reintegrazione di diritti di brevetto scaduti per cause connesse  con
lo stato di guerra. 
  23 agosto 1946, n. 146. -  Modificazioni  all'art.  2,  n.  1,  del
decreto  legislativo  luogotenenziale  5  ottobre   1944,   n.   249,
sull'assetto della legislazione nei territori liberati. 
  23 agosto 1946, n. 158. -  Concessione  del  "Premio  straordinario
della Repubblica". 
  23 agosto 1946, n. 191.  -  Ammissione  alla  quotazione  ufficiale
delle obbligazioni emesse e da emettere dai Consorzi di ricostruzione
aderenti alla Federazione nazionale consorzi ricostruzione. 
  3 ottobre 1946, n.  194.  -  Proroga  di  taluni  provvedimenti  in
materia di sanzioni contro il fascismo. 
  3  ottobre  1946,  n.  195.  -  Proroga  dell'efficacia  del  regio
decreto-legge 24 luglio 1941, n. 781, riguardante la sospensione, per
la durata della guerra, della celebrazione delle feste nazionali, dei
giorni  festivi   e   delle   solennita'   previsti   dalle   vigenti
disposizioni. 
  3  ottobre  1946,  n.  196.  -  Termine   della   efficacia   delle
disposizioni del regio decreto legislativo 29 maggio  1946,  n.  476,
concernente la disciplina della distribuzione della carta da giornale
in bobina. 
  9 ottobre 1946, n. 198. - Proroga al 31 dicembre 1946  dei  termini
stabiliti per la cessazione delle gestioni straordinarie  affidate  a
commissari dall'autorita' governativa. 
  23 agosto 1946, n. 211. - Diritto fisso sulle licenze  speciali  di
abbonamento alle radioaudizioni per apparecchi  situati  in  pubblici
esercizi. 
  6 settembre 1946, n. 226. - Definizione  dei  fatti  di  guerra  ed
equiparazione delle formazioni partigiane alle Forze armate  ai  fini
del risarcimento dei danni di guerra. 
  13 settembre 1946, n. 233.  -  Ricostituzione  degli  Ordini  delle
professioni  sanitarie  e  per  la  disciplina  dell'esercizio  delle
professioni stesse. 
  14 ottobre 1946, n. 234. - Proroga del termine stabilito  dall'art.
3  del  decreto  legislativo  6  maggio  1945,   n.   287,   per   la
riorganizzazione dell'Istituto centrale di statistica. 
  14 ottobre 1946, n. 235. - Proroga del termine per il funzionamento
dei Comitati nazionali di consulenza del  Consiglio  nazionale  delle
ricerche nominati in virtu'  dell'art.  24  del  decreto  legislativo
luogotenenziale 1 marzo 1945, n. 82. 
  20 ottobre 1946, n. 242. - Ulteriore  proroga  di  efficacia  delle
norme sulla stampa. 
  15 ottobre 1946, n. 250. - Cessazione dell'incarico delle  funzioni
di presidente della Corte dei conti conferito al  professore  Gustavo
Ingrosso. 
  18 ottobre 1946, n. 251.- Nomina del Vice Alto Commissario  per  la
Sicilia. 
  25  ottobre  1946,  n.  263.  -  Nuovo  trattamento  economico  dei
dipendenti dello Stato e dei pensionati. 
  23 agosto 1946, n. 272. - Norme  per  il  computo,  ai  fini  della
espiazione  della  pena,  del  tempo  trascorsi  in  Germania  o   in
territorio soggetto a tale Nazione, in favore di  detenuti  prelevati
dalle  carceri  dai  tedeschi,  ed  obbligatoriamente   deportati   o
internati, o sfuggiti a tale deportazione o internamento. 
  16 settembre 1946, n. 275. - Sanatoria  dei  pagamenti  disposti  a
titolo di premio di liberazione, gratifica natalizia 1945 e gratifica
pasquale 1946. 
  8 ottobre 1946, n. 278. - Proroga al 31 dicembre  1946  del  blocco
dei prezzi delle merci e dei servizi. 
  13  settembre  1946,  n.  279.  -   Norme   sul   suggellamento   e
disuggellamento degli apparecchi radioriceventi in seguito a disdetta
dell'abbonato. 
  25 ottobre 1946, n. 308. - Concessione di un assegno  straordinario
annuo vitalizio a favore della  signora  Laura  Del  Vecchio,  vedova
dell'onorevole Roberto Bracco. 
  20 novembre  1946,  n.  340.  -  Proroga  di  alcuni  provvedimenti
legislativi in dipendenza della cessazione dello stato di guerra. 
  11 novembre 1946, n. 354. - Stanziamento  di  fondi  per  spese  di
gestione e di funzionamento della Discoteca di Stato. 
  31  ottobre  1946,  n.  359.  -  Concessione  di   un   contribuito
straordinario a favore dell'Unione italiana dei ciechi. 
  7  settembre  1946,  n.  363.  -  Soppressione  della   Commissione
permanente per il rimpatrio degli italiani all'estero. 
  15  novembre   1946,   n.   367.   -   Istituzione   della   Giunta
giurisdizionale amministrativa della Valle d'Aosta. 
  16 settembre 1946, n. 372. - Estensione ai  partigiani  combattenti
ed alle vittime delle forze nazi-fasciste delle disposizioni  vigenti
in materia di pensioni di guerra. 
  31  ottobre  1946,  n.  374.  -  Concessione   di   un   contributo
straordinario a favore del Sovrano Militare Ordine di Malta. 
  15 novembre 1946, n. 375. - Provvedimenti riguardanti il  personale
civile non di ruolo  delle  Amministrazioni  del  lo  Stato,  per  le
situazioni  determinatesi  durante  il  periodo   della   occupazione
tedesca. 
  16 ottobre 1946, n. 393. - Proroga della efficacia della  legge  16
dicembre 1941, n. 1614,  relativa  alla  sospensione,  per  tutta  la
durata, della guerra e sino a sei mesi dopo la cessazione dello stato
di guerra, dell'applicazione dell'art. 31,  primo  comma,  del  testo
unico 1 agosto 1936, n. 1493. 
  6 dicembre 1946, n. 429. - Norme concernenti le  campane  requisite
per esigenze belliche o distrutte o asportate per fatti di guerra. 
  17 dicembre 1946, n. 430. - Norme  integrative  per  la  formazione
delle liste elettorali. 
  15 settembre 1946, n. 470. - Scioglimento e messa  in  liquidazione
dell'Ente nazionale della moda. 
  6 dicembre 1946, n. 471. - Attivita' dell'Alta Corte  di  giustizia
in relazione alle norme sull'avocazione dei profitti di regime. 
  16 settembre 1946, n. 479. - Disposizioni concernenti  gli  assegni
familiari. 
  10 dicembre 1946, n.  500.  -  Proroga  dei  termini  previsti  dal
decreto legislativo 16 settembre 1946, n. 334, per la  corresponsione
del premio della Repubblica. 
  23 dicembre 1946, n. 532.  -  Devoluzione  alla  Valle  d'Aosta  di
alcuni servizi. 
  30 dicembre 1946, n.  557.  -  Variazioni  ai  canoni  relativi  al
servizio delle radiodiffusioni circolari. 
  28 dicembre 1946, n. 566. - Proroga al 30 giugno  1947  del  blocco
dei prezzi delle merci e dei servizi. 
  23 dicembre 1946, n. 574. - Norme sull'assetto della legislazione 
nei territori liberati, per i provvedimenti adottati dagli enti 
  locali  sotto  l'impero  del  sedicente  governo  della  Repubblica
  sociale. 
29 dicembre 1946, n. 577. - Modificazioni dell'art. 11 del decreto 
legislativo del Capo provvisorio dello Stato 25 ottobre 1946, n. 263,
concernente il nuovo trattamento economico dei  personale  dipendente
dagli Enti parastatali e degli Enti ed Istituti di  diritto  pubblico
sottoposti a tutela o vigilanza della Stato. 
  22  dicembre   1946,   n.   598.   -   Modificazioni   alle   norme
sull'avocazione dei profitti eccezionali di speculazione. 
  22 dicembre 1946, n. 626. - Modificazioni ed  aggiunte  al  decreto
legislativo 27 maggio 1946, n.  436,  riguardante  l'avocazione  allo
Stato  dei  profitti  di  guerra  e  dei  profitti   eccezionali   di
speculazione e al decreto legislativo luogotenenziale 10 agosto 1944,
n.  199,  concernente  modificazioni  alle  norme   circa   l'imposta
straordinaria sui maggiori utili relativi allo stato di guerra. 
  4 dicembre 1946, n. 652. - Sospensione dei termini di  prescrizione
e di decadenza a favore dei prigionieri di guerra e  degli  internati
civili. 
  2 gennaio 1947, n. 4. - Cambiamento della denominazione dell'Ordine
Militare di Savoia in quella di "Ordine Militare d'Italia". 
  2 gennaio 1947, n. 5. -  Proroga  al  31  marzo  1947  dei  termini
stabiliti per la cessazione delle gestioni straordinarie  affidate  a
commissari dall'autorita' governativa. 
  13 gennaio 1947, n. 7. - Trattamento economico per  le  missioni  e
per i trasferimenti dei dipendenti statali. 
  24 gennaio 1947, n. 15. - Modificazioni ad  alcune  norme  relative
alle licenze dei salariati statali e all'indennizzo di  licenziamento
per gli operai temporanei dipendenti dallo Stato. 
  24  gennaio  1947,  n.  18.  -  Assegnazione   di   un   contributo
straordinario, per l'anno 1946, ad integrazione  del  bilancio  della
Valle d'Aosta. 
  18 gennaio 1947, n. 21. - Norme integrative al decreto  legislativo
luogotenenziale 5 ottobre 1944, n. 249, in materia di assegnazione di
prodotti agricoli e industriali, di prezzi e di commercio estero. 
  14 febbraio  1947,  n.  27.  -  Soppressione  del  Ministero  della
assistenza post-bellica e devoluzione delle sue attribuzioni ad altre
Amministrazioni. 
  4 gennaio 1947, n. 31.  -  Ripartizione  delle  spese  relative  al
funzionamento  degli  organi   indicati   nel   decreto   legislativo
luogotenenziale 23 aprile 1946, n.  363,  che  apporta  modificazioni
alla composizione del Comitato interministeriale dei prezzi. 
  18 febbraio 1947, n. 40. - Riserve di forniture e  lavorazione  per
le  Amministrazioni  dello  Stato  in   favore   degli   stabilimenti
industriali delle regioni meridionali. 
  24 febbraio  1947,  n.  62.  -  Estensione  del  termine  stabilito
dall'art. 3 del decreto legislativo luogotenenziale 16 maggio 1945, 
  n.  287,  per  la  riorganizzazione   dell'Istituto   centrale   di
  statistica. 
4 marzo 1947, n. 63. - Proroga dell'attivita' dell'Alta Corte di 
giustizia, in relazione alle norme sull'avocazione  dei  profitti  di
regime. 
  21 gennaio 1947, n. 99. - Ricostituzione  del  Consiglio  superiore
degli Archivi di Stato. 
  25 marzo 1947, n. 141. - Ulteriore proroga di efficacia delle norme
sulla stampa. 
  21 marzo 1947, n. 158. - Concessione  di  un  contributo  a  carico
dello Stato per la traslazione delle salme dei  Caduti  in  guerra  e
nella lotta di liberazione. 
  18 gennaio 1947, n. 193. - Proroga del periodo  di  erogazione  del
sussidio  straordinario  a  favore  delle  famiglie  bisognose  degli
emigranti previsto dal decreto legislativo 23 agosto 1946, n. 201. 
  4 aprile 1947, n. 195.  -  Autorizzazione  di  maggiore  spesa  per
l'assistenza post-bellica. 
  25 marzo 1947, n. 204. - Norme per l'attuazione dello Statuto della
Regione siciliana approvato con regio decreto legislativo  15  maggio
1946, n. 455, e disposizioni transitorie. 
  4 aprile 1947, n. 207. - Trattamento  giuridico  ed  economico  del
personale civile non di ruolo in servizio nelle Amministrazioni dello
Stato. 
  22 gennaio 1947, n. 215. - Abrogazione del regio decreto  1940,  n.
529, concernente il suggellamento da parte delle  autorita'  italiane
delle stazioni radioelettriche delle navi  mercantili  e  da  diporto
nelle acque territoriali. 
  1 aprile 1947, n. 218. - Ordinamento  delle  professioni  di  guida
alpina, di portatore alpino e di maestro di sci, nella circoscrizione
della Valle d'Aosta. 
  21 gennaio 1947, n. 224.  -  Temporanea  deroga  alle  disposizioni
della  legge  di  contabilita'  generale  dello  Stato  e  di  quelle
concernenti gli organi consultivi in materia di opere pubbliche e  di
aziende patrimoniali del Demanio dello Stato, per lavori e  forniture
eseguiti nei compendi delle aziende patrimoniali anzidette. 
  11 aprile 1947, n. 274. - Proroga del termine per il pagamento  dei
canoni  di  rinnovazione  degli   abbonamenti   alle   radioaudizioni
circolari per l'anno 1947. 
  22 aprile 1947, n. 283.  -  Modificazioni  al  decreto  legislativo
luogotenenziale 23 aprile  1946,  n.  363,  per  quanto  concerne  la
composizione della segreteria della Commissione centrale dei prezzi e
delle relative sottocommissioni. 
  22 aprile 1947, n.  284.  -  Norme  per  l'ammissione  ai  pubblici
concorsi di coloro che abbiano ottenuto  l'abilitazione  condizionata
all'esercizio professionale. 
  10 maggio 1947, n.  305.  -  Messa  in  liquidazione  dell'Istituto
nazionale "Luce". 
  10 maggio 1947, n. 307. - Norme relative al Commissario dello Stato
per la Regione siciliana. 
  24 gennaio 1947, n. 325. - Nomina nei ruoli delle scuole secondarie
di avviamento professionale governative dei vincitori di concorso che
non  poterono  essere  nominati  per  l'entrata   in   vigore   delle
disposizioni limitative in indipendenza dello stato di celibe. 
  25 marzo 1947, n. 341. - Proroga al 31 dicembre  1947  del  secondo
comma dell'art. 4 del decreto legislativo luogotenenziale  5  ottobre
1944,  n.  249,  limitatamente  ai   soli   provvedimenti   ed   atti
amministrativi, adottati sotto l'impero del sedicente  governo  della
Repubblica sociale italiana. 
  14 aprile 1947, n. 354. - Concessione  dell'indennita'  giornaliera
al personale dello Stato e degli Enti locali  prestante  servizio  in
Comuni colpiti da offese belliche. 
  6 maggio 1947, n. 355. - Concessione dell'indennita' di cairo  pane
a favore degli assistiti. 
  11 maggio 1947, n. 362. -  Modificazioni  alla  legge  16  febbraio
1942,  n.  426,  concernente  la  Costituzione  e  l'ordinamento  del
Comitato Olimpico Nazionale italiano (C.O.N.I.). 
  11 maggio 1947, n. 363. - Concessione di un assegno alimentare alla
famiglia di pubblici impiegati gia' in servizio nelle zone di confine
ed attualmente internati, deportati o dispersi. 
  11 maggio 1947, n. 365. - Norme per  la  sistemazione  delle  Fosse
Ardeatine in Roma. 
  11 maggio 1947, n. 382. - Modificazioni alle norme che regolano  il
funzionamento dell'Ente italiano per gli Scambi Teatrali (E.I.S.T.). 
  31 marzo 1947, n. 396. - Attribuzioni del  Ministero  della  Marina
mercantile. 
  13 maggio 1947, n. 400. - Provvedimenti economici per il  personale
dell'Ordine giudiziario, per i magistrati  del  Consiglio  di  Stato,
della Corte dei  conti,  del  Corpo  giustizia  militare  e  per  gli
avvocati e procuratori dello Stato. 
  4 giugno 1947, n. 407. - Istituzione del Ministero del bilancio. 
  10 maggio 1947, n. 417. - Fissazione di un  nuovo  termine  per  la
presentazione delle domande di sussidio da parte dei danneggiati  dal
terremoto del 3 ottobre 1943, nei comuni  delle  province  di  Ascoli
Piceno, Macerata e Teramo. 
  3 aprile 1947, n. 428. - Nuove norme  in  materia  di  vigilanza  e
controllo sulle radiodiffusioni circolari. 
  6 maggio 1947, n. 433. - Istituzione di una indennita' di caropane,
a favore dei dipendenti dello Stato e degli Enti locali  di  ruolo  e
non di ruolo e dei pensionati dello Stato e degli Enti locali. 
  13 maggio 1947, n. 469. - Adeguamento degli assegni  familiari  nei
settori del commercio e delle professioni ed arti. 
  29 maggio 1947, n. 484.  -  Modificazioni  al  decreto  legislativo
luogotenenziale 21 novembre 1945, n. 722, ed al  decreto  legislativo
25 ottobre 1946, n. 263, concernenti il nuovo  trattamento  economico
dei dipendenti dello Stato e dei pensionati. 
  24 maggio 1947, n. 517. - Proroga ed integrazione delle provvidenze
previste dal decreto legislativo luogotenenziale 11 gennaio 1946,  n.
18, per il personale dei centri sinistrati dalla guerra. 
  21  maggio  1947,  n.  524.  -   Concessione   di   un   contributo
straordinario a favore dell'Accademia d'arte drammatica. 
  29 giugno 1947, n. 545. - Proroga al 30 settembre 1947  del  blocco
dei prezzi delle merci e dei servizi. 
  30 giugno 1947, n. 567. - Norme transitorie per l'attuazione  dello
Statuto della Regione siciliana. 
  12 maggio 1947, n. 601. - Abrogazione delle disposizioni relative a
radiodisturbi. 
  30 giugno 1947, n.  624.  -  Proroga  del  termine  per  bandire  i
concorsi  riservati  ai  reduci  per  gli  impieghi  di  ruolo  delle
Amministrazioni dello Stato. 
  30 giugno 1947, n. 625. - Norme integrative per  il  riconoscimento
delle qualifiche dei partigiani. 
  16 luglio 1947, n. 637. - Facolta' al Presidente del Consiglio  dei
Ministri di nominare un commissario straordinario  dell'Istituto  per
la Ricostruzione Industriale (I.R.I.)  in  sostituzione  dei  normali
organi amministrativi. 
  30 maggio 1947, n. 656. - Aumento dei  canoni  di  concessione  per
l'esercizio di stazioni di radiodiffusione. 
  10 luglio 1947,  n.  676.  -  Disposizioni  relative  alle  aziende
giornalistiche  gia'  appartenenti  al  soppresso  partito  nazionale
fascista. 
  10 luglio 1947, n. 677. - Disposizioni  per  il  personale  non  di
ruolo delle Amministrazioni dello Stato nella provincia di Trieste. 
  17 luglio 1947, n. 688. - Prolungamento del termine gia'  stabilito
per il funzionamento degli organi straordinari dell'Istituto centrale
di statistica. 
  17 luglio  1947,  n.  732.  -  Elezione  dei  membri  dei  Comitati
nazionali del Consiglio nazionale delle ricerche. 
  17 luglio 1947, n. 734. -  Aumento  dell'indennita'  a  favore  dei
dipendenti dello Stato, degli Enti locali, di ruolo e non di ruolo, e
dei pensionati dello Stato e degli Enti locali. 
  22 luglio 1947, n. 735. - Modificazioni al decreto  legislativo  14
settembre 1946, n. 112, sulla costituzione dei Gabinetti dei Ministri
e delle segreterie particolari dei Sottosegretari di Stato. 
  31 luglio 1947, n. 771. - Estensione del  termine  per  l'esercizio
dell'azione di rescissione  concessa  dall'articolo  19  del  decreto
legislativo luogotenenziale 12 aprile 1945, n. 222, contenente  norme
complementari, integrative e di attuazione del regio decreto-legge 20
gennaio 1944, n. 26, per la reintegrazione delle persone  colpite  da
disposizioni razziali nei loro diritti patrimoniali. 
  24 luglio 1947, n. 798. - Indennita'  di  rappresentanza  al  primo
presidente  ed  al  procuratore  generale  della  Suprema  Corte   di
cassazione, al presidente del Consiglio di Stato, al presidente delle
Corte dei conti ed all'avvocato generale dello Stato. 
  24  luglio  1947,  n.  800.  -  Aggiunte  all'art.  1   del   regio
decreto-legge 5 luglio 1934,  n.  1176,  per  stabilire  l'ordine  di
preferenza nei concorsi ad impieghi statali in favore dei mutilati ed
invalidi e dei congiunti dei caduti civili per fatti di guerra. 
  13  agosto  1947,  n.  833.  -  Miglioramenti  sui  trattamenti  di
quiescenza. 
  5 agosto 1947, n. 837. - Collocamento a riposo dei dipendenti dello
Stato  e  degli  Enti  locali  che  non  ottemperino  all'obbligo  di
rinnovare il giuramento ai sensi della legge  23  dicembre  1946,  n.
478. 
  5 agosto 1947, n. 848. -  Modificazioni  della  composizione  della
Consulta regionale per la Sardegna. 
  5 agosto 1947, n. 849.  -  Inclusione  nella  Commissione  prevista
dall'art. 4 del decreto legislativo luogotenenziale 21  agosto  1945,
n. 518, di un rappresentante dei partigiani che operano all'estero. 
  22 luglio 1947, n. 857. -  Modificazioni  all'art.  1  del  decreto
legislativo  1  aprile  1947,   n.   221,   relativo   all'indennita'
giornaliera di ordine pubblico. 
  3 luglio 1947, n. 881. - Proroga del termine previsto  dall'art.  4
del decreto legislativo luogotenenziale  2  novembre  1944,  n.  340,
concernente disposizioni circa la nomina di commissari straordinari a
Enti parasindacali e sostituzione in commissioni od organi dei membri
di nomina o designazione sindacale. 
  3 settembre 1947, n. 885. - Estensione ai profughi dei territori di
confine dei benefici in favore dei reduci. 
  10 settembre 1947,  n.  890.  -  Decorrenza  dei  termini  comunque
riferiti alla conclusione della pace. 
  15 settembre 1947, n. 896. - Nuove disposizioni per  la  disciplina
dei prezzi. 
  3 settembre 1947, n. 940. - Maggiorazione dei sussidi in dipendenza
dei terremoti dal 1908 al 1936. 
  12 settembre 1947, n. 941. - Istituzione del commissariato  per  il
turismo. 
  15 settembre 1947, n. 942. - Norme relative all'Alta Corte prevista
dall'art. 24 dello Statuto della Regione siciliana. 
  16  settembre  1947,  n.  956.  -  Concessione  di  un   contributo
straordinario a favore dell'Istituto per le relazioni  culturali  con
l'estero. 
  22 luglio 1947, n. 1013. -  Concessione  di  alloggi  dell'Istituto
nazionale per le case degli impiegati dello  Stato  ai  sottufficiali
del Corpo  delle  guardie  di  pubblica  sicurezza  e  dell'Arma  dei
carabinieri. 
  15  settembre  1947,  n.  1017.  -  Concessione  di  un  contributo
straordinario di lire 1.200.000  all'Istituto  nazionale  del  dramma
antico. 
  30 settembre 1947, n. 1031. - Conservazione  o  reintegrazione  dei
diritti di proprieta' industriale pregiudicati in  conseguenza  della
seconda guerra mondiale. 
  17 settembre 1947, n. 1046. - Proroga dei poteri della  Commissione
unica per gli affari del personale per le valutazioni  relative  alla
riammissione in servizio del personale  delle  ferrovie  dello  Stato
gia' licenziato per motivi politici. 
  26 settembre 1947, n. 1047. - Attribuzioni dell'Unione italiana dei
ciechi. 
  25 settembre 1947, n. 1064. -  Disposizioni  relative  ai  pubblici
dipendenti che passano ad amministrazioni del  Territorio  Libero  di
Trieste. 
  31 luglio 1947, n.  1071.  -  Determinazione  delle  competenze  al
personale delle Amministrazioni dello Stato in servizio in territorio
estero di confine con l'Italia. 
  11  ottobre  1947,  n.  1076.  -   Termine   per   l'adozione   dei
provvedimenti previsti dagli articoli 1 e 3 del  decreto  legislativo
luogotenenziale 26 aprile 1945, n. 149, riguardante l'applicazione di
sanzioni a carico di fascisti politicamente pericolosi. 
  15 luglio 1947, n. 1081. -  Modificazioni  dell'art.  6  del  regio
decreto-legge 24 febbraio  1939,  n.  317,  contenente  le  norme  di
attuazione del regio decreto 13 settembre 1934, n. 1602,  in  materia
d'invenzioni, di modelli e di marchi. 
  22 settembre 1947,  n.  1084.  -  Modalita'  di  pagamento  per  il
personale civile non di ruolo delle Amministrazioni dello Stato. 
  3 agosto 1947, n. 1096. - Abrogazione della legge 13  maggio  1940,
n. 822, contenente norme relative ai meticci. 
  22 agosto  1947,  n.  1097.  -  Proroga  sino  al  15  aprile  1949
dell'occupazione   provvisoria   da   parte   dell'Opera    nazionale
combattenti di terreni del Tavoliere  di  Puglia  e  del  Bacino  del
Volturno, autorizzata con regio decreto-legge 11  novembre  1938,  n.
1834. 
  27 settembre 1947, n. 1098. - Aumento della tassa di partecipazione
a concorsi a posti di sanitari per i servizi dei comuni e province. 
  16 settembre 1947, n. 1104. - Maggiorazione del 40 per cento  degli
assegni familiari per i figli e del 25 per cento per la  moglie  e  i
genitori nel settore dell'industria. 
  1 settembre 1947, n. 1108. - Nuove provvidenze economiche a  favore
dei pensionati di guerra. 
  18 ottobre 1947, n. 1112. - Interpretazione autentica dell'art.  2,
secondo comma, del regio decreto 22 maggio 1939, n. 726,  concernente
norme circa le promozioni al grado ottavo  nei  ruoli  del  personale
civile di gruppo A delle Amministrazioni dello Stato, e modificazioni
dello stesso. 
  2 ottobre 1947, n. 1123. -  Integrazione  del  decreto  legislativo
luogotenenziale 11 gennaio 1946, n.  18,  riguardante  provvidenze  a
favore del personale in servizio nei centri sinistrati dalla guerra. 
  11 gennaio 1947, n. 1132. -  Trattamento  economico  del  personale
gia' in servizio nei territori della penisola balcanica e nelle isole
dello Jonio e dell'Egeo. 
  25  ottobre  1947,  n.  1145.  -  Proroga  del   termine   per   la
corresponsione della  indennita'  eccezionale  ad  impiegati  non  di
rutolo delle Amministrazioni statali  che  rassegnino  le  dimissioni
dall'impiego. 
  2 ottobre 1947, n. 1149. - Arruolamento di sottufficiali del  Corpo
delle guardie di pubblica sicurezza, riservato ai sottufficiali della
Marina   e    dell'Aeronautica    appartenenti    alle    specialita'
radiotecniche. 
  31 ottobre 1947, n. 1153. - Ulteriore proroga al 31 marzo 1948  dei
termini previsti  dagli  articoli  3  e  4  del  decreto  legislativo
luogotenenziale 5 ottobre 1944, numero 249, per la  dichiarazione  di
convalida o di inefficacia, dei provvedimenti emanati  dal  sedicente
governo della Repubblica sociale. 
  24 giugno 1947, n. 1186. - Trattamento economico del personale  del
soppresso ruolo per gli affari albanesi. 
  18  ottobre  1947,  n.  1190.  -  Concessione  di  una  sovvenzione
straordinaria, all'Ente autonomo del teatro San Carlo di Napoli. 
  30  settembre  1947,  n.  1213.  -  Proroga  del  termine  previsto
dall'art.  4  del  decreto  legislativo  2  novembre  1944,  n.  340,
concernente disposizioni circa la nomina di  commissari  straordinari
ad Enti parasindacali e sostituzione in  commissioni  od  organi  dei
membri di nomina o designazione sindacale. 
  11 settembre  1947,  n.  1253.  -  Costituzione  della  Commissione
consultiva per l'applicazione delle clausole economiche del  Trattato
di pace. 
  15 novembre 1947,  n.  1281.  Nuovo  termine  per  la  liquidazione
dell'Istituto nazionale "L. U. C. E.". 
  16 novembre 1947, n. 1282. - Disposizioni sul trattamento economico
di missione dei dipendenti statali e sulla indennita' di Gabinetto. 
  6 agosto 1947, n. 1344.  -  Agevolazioni  a  favore  dei  mutuatari
dell'Istituto di liquidazione per  i  danneggiati  dai  terremoti  di
Reggio Calabria, dirette a sistemare  le  morosita'  verificatesi  in
dipendenza di eventi bellici. 
  3 ottobre 1947, n. 1366.  -  Modificazioni  alle  disposizioni  del
decreto legislativo luogotenenziale  6  febbraio  1946,  n.  103,  in
materia di cessione di stipendi e  di  salari  dei  dipendenti  dalle
pubbliche Amministrazioni. 
  24 ottobre 1947, n. 1380. - Modificazioni dell'art. 99 del  decreto
dei Capo  provvisorio  dello  Stato  10  aprile  1947,  n.  261,  per
l'alloggio dei senza tetto. 
  8 novembre 1947, n. 1382. - Autorizzazione  di  pubblica  sicurezza
per l'esposizione dei manifesti ed avvisi al pubblico. 
  13  dicembre  1947,  n.  1480.  -   Trasferimento   del   personale
appartenente ai ruoli dell'Amministrazione dell'Africa  italiana  nei
ruoli di altre Amministrazioni. 
  12  dicembre  1947,  n.  1492.  -  Riammissione  in  servizio   dei
dipendenti statali dichiarati dimissionari d'ufficio anteriormente al
20  ottobre  1922  per  aver  partecipato  ad  agitazioni   sindacali
antifasciste. 
  12 dicembre 1947, n. 1493. - Concessione di una indennita' speciale
ai componenti  delle  commissioni  istituite  ai  sensi  del  decreto
legislativo  luogotenenziale  21  agosto  1945,  n.   518,   per   il
riconoscimento delle qualifiche partigiane e l'esame  delle  proposte
di ricompense. 
  15  dicembre  1947,  n.  1496.  -  Concessione  di  un   contributo
straordinario all'Associazione nazionale combattenti e reduci. 
  28 dicembre 1947, n. 1512. - Ulteriore proroga del termine  per  la
cessazione  degli  organi  straordinari  dell'Istituto  centrale   di
statistica. 
  28 dicembre 1947, n. 1513. - Ulteriore proroga del termine per la 
corresponsione della indennita' eccezionale agli impiegati non di 
  ruolo  delle  Amministrazioni  dello  Stato   che   rassegnino   le
  dimissioni. 
31 dicembre 1947, n. 1542. - Nuove norme in materia di pagamento 
del canone di abbonamento alle radioaudizioni. 
  6 dicembre 1947, n. 1566. - Provvedimenti per  la  riparazione  dei
danni  causati  dallo  scoppio  di  munizioni  verificatosi  a  Torre
Annunziata il 21 gennaio 1946. 
  29 settembre 1947, n. 1602. - Approvazione delle planimetrie  delle
note analitiche definitive dei beni espropriati con il regio  decreto
legislativo 26 maggio 1946, n. 617. 
  17  dicembre  1947,  n.  1653.  -  Concessione  di  un   contributo
straordinario governativo a favore  della  scuola  di  danza  annessa
all'Accademia di arte drammatica in Roma. 
  31 dicembre 1947, n. 1734. - Modificazioni  all'art.  1  del  regio
decreto-legge 20 agosto 1926, n. 1480,  contenente  disposizioni  per
l'arrotondamento dei pagamenti delle pubbliche Amministrazioni  e  di
quelli ad esse dovuti. 
  18  dicembre  1947,  n.  1772.  -  Estensione  ai  membri  estranei
all'Amministrazione dello Stato chiamati fuori della loro residenza a
far parte delle Commissioni d'inchiesta sui sinistrati marittimi, del
trattamento di missione in vigore per i dipendenti statali  di  grado
8°. 
  5 gennaio 1948, n. 5. - Trattamento economico dei prefetti a riposo
per ragioni di servizio. 
  23  gennaio  1948,  n.  9.  -  Aumento  del  fondo   di   dotazione
dell'Istituto per la Ricostruzione Industriale (I.R.I.). 
  20   gennaio   1948,   n.   10.   -   Composizione   del   Comitato
interministeriale dei  prezzi,  del  Comitato  interministeriale  del
credito e risparmio e di  alcuni  Comitati  interministeriali  per  i
finanziamenti. 
  29  gennaio  1948,  n.  28.  -  Delegazione  al  Presidente   della
Repubblica per la concessione di amnistia e di indulto. 
  5 gennaio 1948, n. 38. - Trasferimento di segretari di ruolo  delle
Amministrazioni municipali dell'Africa italiana nel  ruolo  nazionale
dei segretari comunali. 
  14 febbraio 1948, n. 43. - Divieto delle associazioni di  carattere
militare. 
  7 febbraio 1948, n. 48. - Norme per la estinzione  dei  giudizi  di
epurazione e per la revisione dei provvedimenti gia' adottati. 
  12  febbraio  1948,  n.  51.  -  Approvazione  del  nuovo   statuto
dell'Istituto per la Ricostruzione Industriale (I. R. I.). 
  22 gennaio 1948, n. 58. - Modificazioni ai decreti  legislativi  11
novembre 1946, n. 408, e 20  agosto  1947,  n.  876,  riguardanti  la
concessione di una speciale indennita' ai grandi invalidi  di  guerra
aventi diritto  all'accompagnatore  ed  estensione  della  indennita'
anzidetta agli infortunati civili per fatti di guerra. 
  20 febbraio 1948, n. 62. - Disposizioni a favore del teatro. 
  31  gennaio  1948,  n.  67.  -  Delegazione  al  Presidente   della
Repubblica dei poteri per la concessione di amnistia e di condono per
i reati finanziari. 
  21 gennaio 1948, n. 70. - Modificazioni  dell'art.  1,  n.  3,  del
decreto legislativo luogotenenziale 6 febbraio 1946, n.  103,  e  del
decreto legislativo 1 settembre 1947, n. 884, in materia di  prestiti
a favore degli impiegati e dei salariati dello Stato. 
  23 gennaio 1948, n. 77. - Ulteriore proroga  dei  termini  previsti
dall'art.  1  del  decreto  legislativo  12  agosto  1947,  n.   869,
contenente nuove disposizioni sulle integrazioni salariali. 
  23 gennaio 1948, n. 78.  -  Modificazioni  al  decreto  legislativo
luogotenenziale 26 aprile 1946, n.  240,  concernente  provvidenze  a
favore dei reduci. 
  26 gennaio  1948,  n.  85.  -  Determinazione  della  misura  della
indennita'  di  carovita  da  corrispondersi   al   personale   delle
Amministrazioni dello Stato per il trimestre gennaio-marzo 1948. 
  17 febbraio 1948, n. 92. - Incarico al  Comitato  Interministeriale
per la Ricostruzione (C.I.R.)  di  assicurare  il  coordinamento  dei
piani economico-finanziari  connessi  ai  programmi  di  cooperazione
internazionale. 
  12 febbraio 1948, n. 95. -  Condono  di  sanzioni  disciplinari  in
occasione della nuova Costituzione dello Stato. 
  26 gennaio 1948, n. 98. - Disciplina delle casse conguaglio prezzi.
  26 febbraio 1948, n. 104. - Estensione ai profughi dell'Africa 
italiana dei benefici previsti per i reduci. 
  17 febbraio 1948, n. 106. - Assunzione nelle Amministrazioni  dello
Stato  di  personale  del  cessato  Governo  delle   isole   italiane
dell'Egeo. 
  23 gennaio 1948, n. 115. - Ulteriore proroga del  termine  previsto
dall'art. 4 del decreto legislativo luogotenenziale 2 novembre  1944,
n.  340,  recante  disposizioni  circa  la   nomina   di   commissari
straordinari a Enti parasindacali e sostituzione  in  commissioni  od
organi dei membri di nomina o designazione sindacale. 
  2 marzo 1948, n. 142. - Attribuzioni  dell'Avvocatura  dello  Stato
nei riguardi della Regione siciliana. 
  4 marzo 1948, n. 144. - Concessione di un contributo  straordinario
all'Ente Nazionale per le Industrie Turistiche (E.N.I.T.). 
  2 marzo  1948,  n.  155.  -  Modificazioni  dell'ordinamento  della
Avvocatura dello Stato. 
  19 marzo 1948, n. 178. -  Modificazione  di  carattere  transitorio
alle piante organiche del personale di gruppo A  degli  uffici  delle
Ferrovie dello Stato. 
  6 marzo 1948, n. 199. - Estensione del termine  per  la  cessazione
degli organi straordinari di amministrazione  dell'Istituto  centrale
di statistica. 
  10 febbraio 1948, n. 229. - Modificazioni al  regolamento  generale
sui salariati statali, approvato con regio decreto 31 dicembre  1924,
n. 2262, e successive modificazioni. 
  19 marzo 1948, n. 211. - Equiparazione ai combattenti di coloro che
hanno partecipato alla guerra di  liberazione  nelle  formazioni  non
regolari. 
  19 marzo 1948, n. 248. - Proroga della sospensione degli esami  per
le promozioni ai gradi 8° di gruppo A, 9° di gruppo B e 11° di gruppo
C nei ruoli del personale civile delle Amministrazioni dello Stato. 
  19 marzo 1948, n. 368. - Proroga del termine per il  pagamento  del
canone di abbonamento alle radioaudizioni per l'anno 1948. 
  3 aprile 1948, n. 371. - Norma integrativa dell'art. 5 del  decreto
legislativo 15 novembre 1946, n. 367, sull'istituzione  della  Giunta
giurisdizionale amministrativa della Valle d'Aosta. 
  16  aprile  1948,  n.  372.  -   Concessione   di   un   contributo
straordinario a favore dell'Istituto di  statistica  per  l'esercizio
finanziario 1947-48. 
  10 aprile 1948, n. 375. -  Provvedimenti  economici  a  favore  dei
magistrati dell'ordine giudiziario, del  Consiglio  di  Stato,  della
Corte dei conti, del Corpo di giustizia militare e degli  avvocati  e
procuratori dello Stato. 
  26 marzo 1948, n. 378. - Assegnazione di un contributo  speciale  a
favore della Valle d'Aosta. 
  16  aprile  1948,  n.  382.  -   Concessione   di   un   contributo
straordinario all'Associazione nazionale vittime civili di guerra. 
  16 aprile 1948, n. 383. - Aumento di capitale  della  Societa'  per
azioni Ente Nazionale Industrie Cinematografiche (E.N.I.C.). 
  25 marzo 1948, n. 388. - Modificazione del terzo comma dell'art.  2
del regio decreto legislativo 21 maggio 1946, n. 451, concernente  il
pagamento degli indennizzi per requisizioni e servizi per  le  truppe
alleate. 
  20 marzo 1948, n. 395. - Concessione di un contributo straordinario
autonomo Fiera del Levante, con sede in Bari. 
  9 aprile 1948, n. 399. - Modificazioni al regio decreto legislativo
29 maggio 1946, n. 152,  relativo  all'attuazione  di  provvidenze  a
favore delle industrie alberghiere. 
  16  aprile  1948,  n.  422.  -   Concessione   di   un   contributo
straordinario a favore dell'Istituto nazionale del dramma  antico  di
Siracusa. 
  16  aprile  1948,  n.  424.  -   Concessione   di   un   contributo
straordinario a favore del Comitato nazionale pro-vittime politiche. 
  23 aprile 1948, n. 440. - Proroga del termine per la  dichiarazione
di convalida o di inefficacia degli  atti  o  provvedimenti  adottati
sotto  l'impero  del  sedicente  governo  della  Repubblica   sociale
italiana. 
  16 aprile 1948, n. 463. - Funzionamento dei  servizi  dell'Istituto
nazionale "L.U.C.E.". 
  25 febbraio 1948, n. 469. - Gestione straordinaria degli enti  gia'
operanti nell'Africa italiana o di interesse  politico  od  economico
coloniale. 
  16 aprile  1948,  n.  480.  -  Determinazione  della  misura  della
indennita'  di  carovita  da  corrispondersi   al   personale   delle
Amministrazioni dello Stato per il trimestre aprile-giugno 1948. 
  12 aprile 1948, n.  507.  -  Disciplina  provvisoria  dei  rapporti
finanziari tra lo Stato e la Regione siciliana. 
  16 aprile 1948, n. 508. - Aumento del  fondo  per  le  spese  delle
elezioni nazionali. 
  16 aprile 1948, n.  509.  -  Proroga  al  31  dicembre  1948  della
disposizione del decreto legislativo luogotenenziale 31 luglio  1945,
n. 462, in materia di modalita' di pagamento dei compensi per  lavoro
straordinario al personale degli uffici provinciali. 
  19 aprile 1948, n. 517. - Norme per l'assunzione e la liquidazione,
da  parte  dello  Stato,  dei  debiti  contratti   dalle   formazioni
partigiane, ai fini della lotta di liberazione. 
  17 aprile 1948, n.  532.  -  Aumento  dei  capitale  sociale  della
Societa' anonima italiana stabilimenti cinematografici "Cinecitta'". 
  3 maggio 1948, n. 534. - Provvidenze a favore della  cinematografia
a passo ridotto. 
  5 maggio 1948, n. 535. - Foggia ed uso dell'emblema dello Stato. 
  17 aprile 1948, n. 552. -  Norme  per  l'attuazione  dei  controlli
relativi alla gestione dei fondi destinati in favore del teatro. 
  15 aprile 1948, n. 567. - Integrazioni e modificazioni  al  decreto
legislativo luogotenenziale 29 ottobre 1945, n. 683,  concernente  la
istituzione dell'Azienda Rilievo Alienazioni Residuati (A.R.A.R.). 
  21 aprile 1948, n. 571.  -  Rilascio,  in  esenzione  da  qualsiasi
tassa, bollo e spesa, di  certificati  e  documenti  per  l'esercizio
della facolta' di opzione per la cittadinanza italiana o  per  quella
jugoslava, nei casi previsti dal Trattato di pace. 
  1 aprile 1948, n. 573. -  Assegnazione  di  un  contributo  statale
straordinario per l'anno 1947 a favore della Valle d'Aosta. 
  16 aprile 1948, n. 585. -  Modificazioni  all'art.  1  del  decreto
legislativo 29 maggio 1946, n. 488, e  agli  articoli  12  e  13  del
decreto legislativo 5 agosto 1947, n. 778, circa l'aggiornamento  del
trattamento economico dei dipendenti dalle  Amministrazioni  statali,
dagli Enti locali ed, in genere, dagli Enti di diritto pubblico. 
  17 aprile 1948, n. 599. - Concessione di in indennizzo a favore  di
alcune categorie di ex prigionieri di guerra. 
  24 aprile 1948, n. 613. -  Autorizzazione  alla  Cassa  interna  di
previdenza del Comitato Olimpico  Nazionale  italiano  (C.O.N.I.)  in
Roma ad assicurare la responsabilita' civile dei cacciatori. 
  5 maggio 1948, n. 624. - Estensione del contributo statale  di  cui
al decreto legislativo 21 marzo 1947, n. 158, alla traslazione  delle
salme dei civili deceduti per fatti di guerra. 
  5 maggio 1948, n. 625. - Trattamento  al  personale  non  di  ruolo
licenziato ai sensi dell'art. 1 del decreto legislativo  15  novembre
1946, n. 375, e successivamente riassunto in servizio. 
  7 maggio 1948, n. 636. - Aumento del contributo statale  al  Centro
sperimentale di cinematografia. 
  6 maggio 1948, n.  654.  -  Norme  per  l'esercizio  nella  Regione
siciliana delle funzioni spettanti al Consiglio di Stato. 
  6 maggio 1948, n. 655. - Istituzione di  Sezioni  della  Corte  dei
conti per la Regione siciliana. 
  7 maggio 1948, n. 658. - Sospensione del  decorso  dei  termini  di
prescrizione nei riguardi del pagamento delle rate di pensioni  e  di
altre spese fisse i cui beneficiari siano stati residenti nell'Africa
italiana. 
  5 aprile 1948,  n.  675.  -  Modifiche  al  ruolo  transitorio  dei
massaggiatori e telefonisti ciechi di guerra. 
  17 aprile 1948, n. 676.  -  Disposizioni  integrative  del  decreto
legislativo del Capo provvisorio dello Stato 21 marzo 1947,  n.  158,
relativo alla concessione di un contributo a carico dello  Stato  per
la traslazione delle salme dei caduti in  guerra  e  nella  lotta  di
liberazione. 
  24 aprile 1948, n. 689. - Modificazioni al decreto  legislativo  30
settembre   1947,   n.   1031,   riguardante   la   conservazione   o
reintegrazione dei diritti di proprieta' industriale pregiudicati  in
conseguenza della seconda guerra mondiale. 
  25 marzo 1948, n. 711. - Sospensione dei termini di prescrizione  e
di decadenza a favore dei  prigionieri  di  guerra,  degli  internati
civili e dei militari scomparsi. 
  17 aprile 1948, n. 741. - Modificazioni ai termini stabiliti  dagli
articoli 3 e 5 del decreto  legislativo  7  ottobre  1947,  n.  1303,
riguardante le provvidenze a favore dei danneggiati dal terremoto del
10-11 maggio 1947, nelle province di Catanzaro e di Reggio Calabria. 
  9 marzo 1948, n. 812.  -  Nuove  norme  relative  all'Ordine  della
"Stella della solidarieta' italiana". 
  3 maggio 1948, n. 821. - Abolizione dei contributi annui  fissi  di
abbonamento obbligatorio alle radioaudizioni circolari. 
  7 maggio 1948, n. 826. - Retribuzione degli  insegnanti  incaricati
dall'Accademia, d'arte drammatica, e  numero  delle  ore  settimanali
relative agli insegnamenti impartiti per incarico. 
  3 maggio 1948, n. 833. - Istituzione in Gorizia di una  Commissione
per il riconoscimento delle qualifiche dei partigiani  della  Venezia
Giulia. 
  7 maggio 1948, n. 838. -  Parziale  e  temporanea  esenzione  delle
imprese  nazionali  di  pesca  e  di  piscicoltura,  dall'imposta  di
ricchezza mobile e da ogni altra imposta sui redditi industriali. 
  8 maggio 1948, n. 839. - Norme integrative della legge 16 settembre
1940, n. 1450, riguardante il trattamento  del  personale  dipendente
dalla Amministrazione dell'Africa italiana, trattenuto nel territorio
metropolitano a causa dello stato di guerra. 
  10 aprile 1948, n. 859. - Approvazione del  protocollo  addizionale
provvisorio agli Accordi commerciali e di pagamento del 2 marzo 1946,
e dello scambio di Note fra l'Italia e la Danimarca, conclusi a  Roma
il 23 maggio 1947. 
  7 maggio 1948, n. 860. - Norme sul  trattamento  economico  per  le
missioni dei dipendenti statali in territorio estero. 
  7 maggio 1948, n. 876. - Proroga del termine stabilito dall'art.  5
del decreto legislativo 1 dicembre 1947, n.  1611,  per  la  chiusura
delle  operazioni  di  liquidazione  delle  soppresse  organizzazioni
sindacali fasciste. 
  7 maggio 1948, n. 878. - Liquidazione della Confederazione generale
del lavoro, della tecnica e delle arti. 
  7 maggio 1948, n. 888. - Attribuzioni del  grado  5°  ai  posti  di
direttore dei conservatori di musica. 
  24 aprile 1948,  n.  896.  -  Riconsegna  dei  beni  asportati  dai
tedeschi. 
  3 maggio 1948, n. 1037. -  Conservazione  del  posto  al  personale
statale  e  degli  enti  pubblici  nonche'  delle  aziende   private,
richiamato o trattenuto  alle  armi  o  militarizzato,  collocato  in
congedo in attesa  del  trattamento  di  quiescenza  privilegiato  di
guerra e ricoverato in sanatori o luoghi di  cura  convenzionati  per
non  ancora  raggiunta  guarigione  clinica  o   stabilizzazione   di
tubercolosi presunta dipendente da causa di servizio di guerra. 
  3 maggio 1948, n. 1104. - Disposizioni riguardanti le regole  della
Magnifica comunita' Cadorina. 
  7 maggio 1948, n. 1132. - Approvazione della Convenzione con l'Ente
"Radio Audizioni Italia (R.A.I.)" per  la  ricostruzione  del  Centro
radiofonico a onde corte di Roma "Prato Smeraldo". 
  7 maggio 1948, n. 1167. - Modificazioni al  decreto  legislativo  1
marzo 1945, n. 82, relativo al riordinamento del Consiglio  nazionale
delle ricerche. 
  6 maggio 1948, n. 1314. - Trasformazione dell'Ente autonomo "Mostra
triennale delle terre italiane d'Oltremare" in Ente autonomo  "Mostra
d'Oltremare e del lavoro italiano nel mondo". 
  3 maggio 1948, n. 1393. - Liquidazione dell'Ente nazionale acquisti
importazioni pellicole estere (E.N.A.I.P.E.)  e  dell'Ente  nazionali
importazioni esportazioni film (E.N.I.E.F.). 
 
 
Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero degli affari
  esteri, emanati  dal  Governo  durante  il  periodo  dell'Assemblea
  Costituente. 
 
  23 giugno 1946, n. 74. -  Approvazione  dell'Accordo  stipulato  in
Roma il 26 aprile 1946 tra il Governo italiano  e  il  rappresentante
della, "Cooperative for American Remittances to Europe Inc". 
  23 agosto 1946, n.  348.  -  Regolamento  dei  pagamenti  di  merci
esportate verso i Paesi alleati  e  di  servizi  forniti  ai  Governi
alleati per la esportazione delle merci stesse. 
  28 dicembre 1946, n. 473. - Regolarizzazione della posizione  delle
imprese italiane in Cina. 
  10 novembre 1946, n. 734.  -  Aumento  dei  diritti  da  riscuotere
presso gli uffici diplomatici e consolari all'estero. 
  10 gennaio 1947, n. 3. - Autorizzazione a favore del l'istituto per
le relazioni culturali con l'estero di  un  contributo  straordinario
per l'esercizio 1946-47. 
  18 marzo 1947, n. 149. -  Autorizzazione  alla  concessione  di  un
contributo straordinario a  favore  dell'Istituto  per  le  relazioni
culturali con l'estero. 
  18 aprile 1947, n. 265. - Trattamento economico  del  personale  in
servizio negli uffici diplomatici e consolari all'estero. 
  7 marzo 1947, n. 270. -  Trattamento  economico  per  i  funzionari
della carriera diplomatico-consolare collocati a riposo  per  ragioni
di servizio. 
  14 febbraio 1947, n. 304. - Accordo provvisorio stipulato  in  Roma
il 24-26  luglio  1946  tra  l'Italia  e  la  Svizzera,  relativo  al
trattamento doganale dei carburanti e lubrificanti  utilizzati  dagli
apparecchi delle linee aeree regolari fra l'Italia e la Svizzera. 
  28 febbraio 1947, n. 385. - Trasferimento in proprieta' dello Stato
sovietico della Villa AlbamelekLazaref, in Roma. 
  29 maggio 1947, n. 526. - Modalita' per  la  erogazione  dei  fondi
occorrenti per la gestione sequestrataria  dei  beni  appartenenti  a
cittadini di razza ebraica ed a sudditi e Stati delle Nazioni Unite. 
  12 giugno 1947, n. 557. - Norme integrative al decreto  legislativo
luogotenenziale 1  febbraio  1945,  n.  36,  al  decreto  legislativo
luogotenenziale  26  marzo  1946,  n.  140,  ed  al   regio   decreto
legislativo 25  maggio  1946,  n.  434,  riguardanti  la  revoca  dei
provvedimenti e delle misure adottati in materia di beni appartenenti
agli Stati delle  Nazioni  Unite,  nonche'  alle  persone  fisiche  e
giuridiche aventi la nazionalita' degli Stati stessi. 
  6 maggio 1947, n. 663. -  Approvazione  degli  Accordi  in  materia
commerciale e di pagamento stipulati in Roma il 10 ottobre 1946,  fra
l'Italia e la Polonia. 
  18 marzo 1947,  n.  664.  -  Approvazione  dello  scambio  di  Note
effettuato fra la Santa Sede e l'Italia il 16 marzo 16  aprile  1945,
concernente una permuta di aree nella zona di San Paolo fra la  Santa
Sede ed il Municipio di Roma. 
  28  febbraio  1947,  n.  806.  -  Approvazione  delle   Convenzioni
sanitarie internazionali di Washington del 5-15 gennaio 1945. 
  9 settembre 1947, n. 1004. - Approvazione dell'Accordo, concluso  a
Roma il 4 luglio 1947, con il Governo degli Stati Uniti d'America per
il programma assistenziale statunitense per l'estero. 
  19 agosto 1947, n. 1059.  -  Trattamento  economico  dei  salariati
della tipografia riservata del Ministero degli affari esteri. 
  4 marzo 1947, n. 1068. - Approvazione del Protocollo concernente la
costituzione dell'Organizzazione mondiale della sanita'  stipulato  a
New York il 22 luglio 1946. 
  4 marzo 1947, n. 1069. - Approvazione del  Protocollo  stipulato  a
New York il 22 luglio 1946, concernente la soppressione  dell'Ufficio
internazionale d'igiene. 
  14 ottobre 1947, n. 1241. -  Autorizzazione  al  Ministro  per  gli
affari esteri a bandire un concorso straordinario per  titoli  e  per
esami per non piu' di venti  posti  di  grado  11°  nel  ruolo  della
carriera diplomatico-consolare. 
  9 ottobre 1947, n. 1320. - Approvazione dello scambio di lettere  e
relativo Annesso, tra il Ministro per gli affari  esteri  d'Italia  e
l'Ambasciatore degli Stati Uniti d'America, sullo status delle  Forza
armate degli Stati Uniti in Italia, firmato a  Roma  il  3  settembre
1947. 
  29 settembre 1947, n. 1327. - Approvazione dello scambio di lettere
e relativo Annesso, tra il Ministro per gli affari esteri d'Italia  e
l'Ambasciatore di Sua Maesta' Britannica, sullo  status  delle  Forze
armate britanniche in Italia, firmato a Roma il 14 giugno 1947. 
  29 ottobre 1947, n. 1354. - Modificazioni  al  decreto  legislativo
luogotenenziale 5 luglio 1945,  n.  429,  concernente  l'impianto  di
cimiteri destinati all'inumazione dei  militari  delle  Forze  armate
delle Nazioni Unite caduti in territorio italiano durante la  seconda
guerra mondiale. 
  30   ottobre   1947,   n.   1455.   -   Approvazione   dell'Accordo
Bonner-Corbino del 9 settembre 1946, relativo all'acquisto  da  parte
del Governo italiano dei materiali residuati di guerra americani. 
  24 dicembre 1947, n. 1490. - Norme in materia di  anticipazioni  al
tesoro da parte della Banca d'Italia. 
  12  dicembre  1947,  n.  1540.  -  Approvazione   del   regolamento
applicabile alle spedizioni di merci per ferrovia fra il Continente e
la Gran Bretagna. 
  29 ottobre 1947, n. 1558. - Adesione dell'Italia  alla  Convenzione
di Londra del 16 novembre 1945,  che  ha  istituito  l'Organizzazione
delle Nazioni Unite per la educazione, la scienza e la cultura. 
  16 dicembre 1947, n. 1592. - Assegnazione di un fondo straordinario
per il funzionamento  della  Commissione  per  la  pubblicazione  dei
documenti diplomatici italiani dal 1861 al 1943. 
  15 dicembre 1947, n. 1609. - Approvazione dell'Accordo in  data  21
luglio 1947 fra il rappresentante degli Stati Uniti  d'America  e  il
Governo italiano relativo  all'acquisto  di  materiali  residuati  di
guerra americani. 
  31 dicembre 1947, n. 1747. - Approvazione degli Accordi in  materia
economico-finanziaria conclusi a Washington fra l'Italia e gli  Stati
Uniti d'America il 14 agosto 1947. 
  29  dicembre  1947,  n.  1752.  -  Approvazione  degli  Accordi  di
carattere economico conclusi a Berna, tra l'Italia e la  Svizzera  il
15 ottobre 1947. 
  13 dicembre 1947, n. 1769. - Approvazione  dello  scambio  di  Note
complementari  agli  accordi  del  10  ottobre  1946  effettuato  fra
l'Italia e la Polonia il 7 marzo 1947. 
  27  marzo  1947,  n.  1884.  -  Disposizioni  per  le   delegazioni
costituite  all'estero,  in  base  all'art.  4  del   regio   decreto
legislativo 2 giugno  1946,  n.  480,  concernente  l'utilizzo  delle
disponibilita' statali di valuta estera. 
  29 gennaio 1948, n. 55. - Certificazione dei beni italiani bloccati
negli Stati Uniti del Nord America. 
  22 febbraio 1948, n. 88.  -  Approvazione  dello  scambio  di  note
verbali fra l'Italia e gli Stati Uniti d'America, effettuato  a  Roma
il 24-26 settembre 1946, relativo alla sistemazione dei  cimiteri  di
guerra americani in Italia. 
  12 febbraio 1948, n. 133. - Abrogazione del regio decreto-legge  15
novembre 1943, n. 7-B, riguardante il divieto di alienazione dei beni
esistenti  all'estero  e  appartenenti  a  persone  di   nazionalita'
italiana. 
  14 febbraio 1948,  n.  153.  -  Approvazione  dell'Accordo  fra  il
Governo italiano ed il Governo degli Stati  Uniti  d'America  per  il
programma di assistenza per l'estero degli  Stati  Uniti  e  relativo
Annesso, conclusi a Roma il 3 gennaio 1948. 
  22 febbraio 1948, n. 163. - Approvazione  dell'Accordo  concluso  a
Roma il 15  maggio  1947  fra  il  Governo  italiano  e  il  Comitato
intergovernativo per i rifugiati. 
  3  febbraio  1948,  n.  173.  -  Approvazione  del  Protocollo  fra
l'Italia, gli Stati Uniti d'America e la Gran Bretagna concernente la
restituzione all'Italia dell'oro catturato  a  Fortezza  dalle  Forze
alleate, stipulato a Londra il 10 ottobre 1947. 
  3 febbraio 1948, n. 176. -  Approvazione  dell'Accordo  in  materia
assicurativa firmato a Berna, fra l'Italia e la Svizzera, il 9 luglio
1947. 
  3 febbraio 1948, n. 177. - Approvazione del Memorandum d'intesa tra
i Governi di Francia, del Regno Unito di Gran Bretagna e Nord Irlanda
e Stati Uniti d'America da una parte e il Governo d'Italia dall'altra
parte, in merito ai beni tedeschi in Italia, concluso a Washington il
14 agosto 1947. 
  16 febbraio 1948, n. 214. - Approvazione degli accordi di carattere
commerciale e finanziario  conclusi  a  Montevideo,  fra  l'Italia  e
l'Uruguay, il  26  febbraio  1947,  nonche'  dello  scambio  di  Note
effettuato il 29 maggio 1947. 
  6 marzo 1948, n.  220.  -  Gestione  e  distribuzione  delle  merci
importate dagli Stati  Uniti  d'America  in  attuazione  dell'Accordo
approvato con decreto legislativo 9 settembre 1947, n. 1004. 
  1 aprile  1948,  n.  227.  -  Approvazione  degli  scambi  di  note
effettuati tra l'Italia e l'Egitto per  le  modalita'  di  esecuzione
dell'Accordo italo-egiziano sugli indennizzi. 
  24 gennaio 1948, n. 373.  -  Approvazione  del  Protocollo  per  lo
scioglimento dell'Istituto internazionale di  agricoltura  e  per  il
trasferimento  delle  sue  finzioni  ed  attivita',  alla  "Food  and
agricoltur organisation" delle Nazioni Unite, concluso a Roma  il  30
marzo 1946. 
  8 aprile 1948, n. 385. - Approvazione  dell'Accordo  commerciale  e
finanziario concluso a Buenos Ayres tra l'Italia e l'Argentina, il 13
ottobre 1947. 
  11  marzo  1948,  n.  460.  -  Adeguamento  della   indennita'   di
rappresentanza ai funzionari della carriera, diplomatico-consolare di
cui all'art. 9 della legge 2 giugno 1927, n. 862. 
  6 marzo 1948, n.  466.  -  Approvazione  degli  Accordi  finanziari
conclusi a Roma tra il Governo italiano e il Governo dei Regno  Unito
il 17 aprile 1947. 
  6 marzo 1948, n. 467. - Approvazione  degli  accordi  di  carattere
economico stipulati in Roma tra l'Italia e la Bulgaria il 5  novembre
1947. 
  6 marzo 1948, n. 468. - Approvazione dell'Accordo  tra  il  Governo
italiano   ed   il   Comitato   preparatorio   per   l'organizzazione
internazionale dei profughi, concluso a Roma, il 24 ottobre 1947. 
  9 marzo 1948, n. 470. - Accordi di carattere economico tra l'Italia
e il Portogallo, stipulati in Lisbona il 14 ottobre 1947. 
  3 febbraio 1948, n. 512. -  Approvazione  dell'accordo  commerciale
tra l'Italia e la Francia, concluso a Berna a mezzo scambio  di  Note
il 25 luglio 1947. 
  16 aprile 1948, n. 584. - Donazione  allo  Stato  svizzero  di  una
opera d'arte. 
  10 aprile 1948, n.  591.  -  Approvazione  dello  scambio  di  Note
effettuato in Roma, fra l'Italia e la Francia, il 10 aprile 1947, che
apporta modificazioni all'Accordo commerciale firmato in Roma  il  22
dicembre 1946. 
  18 marzo 1948, n. 604. - Approvazione dell'Accordo per il  rilascio
di un documento di viaggio ai rifugiati,  concluso  a  Londra  il  15
ottobre 1946. 
  6  marzo  1948,  n.   616.   -   Approvazione   della   Convenzione
internazionale per l'aviazione  civile,  stipulato  a  Chicago  il  7
dicembre 1944. 
  10 aprile 1948, n. 617. - Approvazione degli Accordi  di  carattere
economico e finanziario tra  l'Italia  e  i  Paesi  Bassi,  stipulati
all'Aja il 18 dicembre 1946. 
  10 aprile 1948, n. 638. - Approvazione degli Accordi  di  carattere
economico conclusi ad Atene fra l'Italia e la  Grecia,  il  31  marzo
1947. 
  10 aprile 1948, n. 639. - Accordi di carattere economico e  scambio
di Note fra l'Italia e la Norvegia, stipulati in Roma  il  20  luglio
1946. 
  10 aprile 1948, n. 640. - Approvazione degli  Accordi  conclusi  in
Roma tra l'Italia e la Cecoslovacchia il 10 febbraio  1947,  relativi
all'emigrazione di lavoratori italiani in Cecoslovacchia. 
  20 marzo 1948, n. 649. - Modificazioni del decreto  legislativo  31
luglio 1947, n. 1071, riguardante la determinazione delle  competenze
al  personale  delle  Amministrazioni  dello  Stato  in  servizio  in
territorio estero Idi confine con l'Italia. 
  11 marzo 1948,  n.  710.  -  Approvazione  dello  scambio  di  Note
relativo ai contingenti film, effettuato a Roma  tra  l'Italia  e  la
Francia, il 19 maggio 1947. 
  11 marzo 1948, n. 728. - Approvazione  del  Protocollo  addizionale
agli accordi di carattere economico e scambio di Note tra l'Italia, e
la Danimarca firmati a Copenaghen il 14 dicembre 1946. 
  10 aprile 1948, n. 730. - Approvazione dell'Accordo tra l'Italia  e
la  Francia  relativo  all'emigrazione  di  lavoratori  italiani   in
Francia, concluso a Roma il 21 marzo 1947. 
  10 aprile 1948, n. 772. - Approvazione degli Accordi  di  carattere
economico e finanziario conclusi a Madrid tra l'Italia e la Spagna il
20 giugno 1947. 
  7  maggio  1948,  n.  781.  -  Norme  di  attuazione  del   decreto
legislativo 14 febbraio  1945,  n.  153,  concernente  l'approvazione
dell'Accordo fra il Governo italiano e il Governo degli  Stati  Uniti
d'America per il programma di assistenza  per  l'estero  degli  Stati
Uniti e relativo Annesso, conclusi a Roma il 3 gennaio 1948. 
  10 aprile 1948, n. 885. - Accordi fra  il  Governo  italiano  e  le
Amministrazioni militari sovietica e angloamericana  in  Germania  in
materia commerciale e di pagamento, stipulati in Berlino il 28 giugno
3 luglio 1947. 
  2 aprile 1948, n. 886.  -  Approvazione  del  Protocollo  regolante
l'emigrazione di minatori italiani in  Francia  e  la  corrispondente
fornitura di carbone francese all'Italia con  convenzione  annessa  e
scambio di Note, stipulati in Roma, tra l'Italia e la Francia, il  15
maggio 1947. 
  13 aprile 1948, n. 909. - Approvazione dell'Accordo fra l'Italia  e
il fondo internazionale  di  emergenza  per  l'infanzia,  concluso  a
Washington il 6 novembre 1947. 
  10 aprile 1948, n. 910. - Approvazione del Protocollo  della  prima
sessione della Commissione mista  italobelga,  concluso  a  Roma  tra
l'Italia, e il Belgio il 26 ottobre 1946. 
  13 aprile 1948, n. 917. - Approvazione dell'Accordo tra il  Governo
italiano e la  Commissione  interinale  dell'Organizzazione  mondiale
della sanita', concluso a Roma il 30 giugno 1947. 
  10 aprile 1948, n. 925. - Approvazione degli Accordi  e  scambi  di
Note tra l'Italia e la Cecoslovacchia, conclusi a Praga il  2  luglio
1947, in materia economica. 
  13 aprile 1948, n. 935. - Approvazione dell'Accordo tra l'Italia  e
la Gran Bretagna, stipulato in Roma, l'11 gennaio 1947,  relativo  al
reclutamento di operai italiani da impiegare nelle fonderie del Regno
Unito. 
  10 aprile 1948, n. 947. - Approvazione degli Accordi stipulati  fra
l'Italia e l'Argentina relativi al  trasferimento  di  proprieta'  di
navi mercantili, compravendita di alcune navi e Accordo  relativo  al
piroscafo Fortunstella. 
  24 aprile 1948, n. 963. - Approvazione dell'Accordo tra l'Italia  e
l'Irlanda, stipulato a Dublino il 21 novembre 1947, per l'istituzione
e l'esercizio di linee aeree tra i due Paesi. 
  12 aprile 1948, n. 971. - Approvazione dell'Accordo per i trasporti
aerei tra il  Governo  italiano  ed  il  Governo  degli  Stati  Uniti
d'America, concluso a Roma il 6 febbraio 1948. 
  31  gennaio  1948,  n.  978.  -  Approvazione  dei  Protocolli   di
prolungamento delle Convenzioni sanitarie internazionali, conclusi  a
Washington il 23 aprile 1946. 
  22 marzo 1948, n. 994. - Approvazione degli  Accordi  di  carattere
economico e scambi di Note fra l'Italia e la  Jugoslavia,  firmati  a
Roma il 28 novembre 1947. 
  21 aprile 1948, n. 1012. - Disposizioni integrative della  legge  5
dicembre 1941, n. 1477,  per  la  liquidazione  delle  spese  facenti
carico alle  passate  gestioni  dei  Governi  coloniali  per  lavori,
forniture, prestazioni varie e requisizioni regolari. 
  10 aprile 1948, n. 1019. - Approvazione dell'Accordo tra il Governo
italiano e l'Amministrazione delle Nazioni Unite, concluso a Roma, il
12 novembre 1947, per l'assistenza, e la riabilitazione sull'uso  del
Fondo-lire supplementare agli Accordi dell'8  marzo  1945  e  del  19
gennaio 1916. 
  12  aprile  1948,  n.  1027.  -  Approvazione  dell'Accordo  per  i
trasporti aerei regolari tra l'Italia e l'Argentina, concluso a  Roma
il 18 febbraio 1948. 
  10 aprile 1948, n. 1080. - Approvazione dell'Accordo  concluso  nel
Palazzo Apostolico Vaticano fra la Santa Sede e l'Italia, il 31 marzo
1947, per una nuova, delimitazione di alcune zone  extra-territoriali
nelle adiacenze della Citta' del Vaticano. 
  10 aprile 1948, n. 1133. - Esecutorieta' allo scambio di  Note  del
26 e 27 settembre 1947 fra  l'Italia  e  la  Svizzera  relativa  alla
cessione di energia elettrica. 
  3 maggio 1948, n. 1149. - Modificazione all'art. 2 della legge 13 
novembre 1947, n. 1422, relativa all'approvazione dello scambio di 
  Note effettuato in Roma tra l'Italia, e la Francia per il  recupero
  di 
navi mercantili francesi affondate nelle acque territoriali italiane. 
7 maggio 1948, n. 1182. - Costituzione del Comitato nazionale 
italiano  per  il  collegamento  tra  il  Governo   italiano   e   la
Organizzazione   delle   Nazioni   Unite   per   l'alimentazione    e
l'agricoltura. 
 
 
Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero di grazia  e
  giustizia, emanati dal Governo durante  il  periodo  dell'Assemblea
  Costituente. 
 
  28 maggio 1947,  n.  597.  -  Norme  sui  procedimenti  dinanzi  ai
Consigli degli Ordini forensi ed al Consigli" nazionale forense. 
  9 aprile 1948,  n.  486.  -  Aumento  dei  diritti  spettanti  alle
Cancellerie e alle Segreterie giudiziarie. 
 
 
Ratifica  dei  decreti  legislativi  concernenti  i  Ministeri  delle
  finanze e  del  tesoro  emanati  dal  Governo  durante  il  periodo
  dell'Assemblea Costituente. 
 
  23 agosto 1946, n. 147.  -  Modificazioni  al  decreto  legislativo
luogotenenziale  22  marzo  1945,  n.  165,  sul  reclutamento  degli
ufficiali in servizio permanente della guardia di finanza. 
  2  dicembre  1946,  n.  567.  -  Modificazione  dell'art.  23   del
regolamento per  il  personale  di  custodia  dei  canali  demaniali,
approvato con regio decreto 29 gennaio 1921, n. 454. 
  21 gennaio 1947, n. 25. - Termine per la notificazione  dell'avviso
di accertamento valore nei trasferimenti della ricchezza. 
  28  aprile  1947,  n.  330.  -  Riordinamento  dell'avocazione  dei
profitti eccezionali di speculazione. 
  7 aprile 1947, n.  397.  -  Pagamento  delle  polizze  gratuite  di
assicurazione a favore dei combattenti della guerra 1915-18. 
  10 luglio 1947, n. 687. - Riorganizzazione dei servizi  di  polizia
ferroviaria. 
  17  luglio  1947,  n.   691.   -   Istituzione   di   un   Comitato
interministeriale per il credito ed il risparmio. 
  5 agosto 1947, n. 871. -  Istituzione  dell'Ente  "Parco  nazionale
Gran Paradiso" con sede in Torino. 
  5 settembre 1947, n. 887. - Stanziamento nel bilancio del Ministero
delle finanze della somma di  lire  200  milioni  occorrenti  per  le
esigenze relative alla liquidazione della Societa'  per  azioni  "Ala
italiana". 
  18 gennaio 1948, n. 69. - Istituzione di un servizio permanente  di
controllo contabile amministrativo  delle  riscossioni  eseguite  per
conto dello Stato dall'Automobile  Club  d'Italia  (A.C.I.)  e  dalla
Societa' italiana Autori ed Editori (S.I.A.E.). 
  2 marzo 1948, n. 211.  -  investimento  di  capitali  stranieri  in
Italia. 
  20  marzo  1948,  n.  369.  -  Compensi  per   notificazioni   atti
Amministrazione  finanziaria  relativi  accertamento  e  liquidazione
imposte dirette, tasse e imposte indirette sugli affari. 
  6 aprile 1948, n. 521. - Risarcimento per la perdita  dei  beni  in
Tunisia in applicazione dell'art. 79 del Trattato di pace. 
  17 aprile 1948, n. 525. - Rinnovazione  delle  Convenzioni  fra  lo
Stato ed il "Consorzio industrie fiammiferi". 
  15  aprile  1948,  n.  664.  -  Autorizzazioni  di  spesa  per   la
concessione di contributi nelle spese per impianti di enopolii  e  di
cantine sociali. 
  2 aprile 1948, n. 688. - Autorizzazione  della  spesa  di  lire  10
miliardi a pagamento differito per la esecuzione di  opere  pubbliche
straordinarie urgenti ricadenti nei comuni  compresi  nella  zona  di
battaglia, di Cassino. 
  7 maggio 1948, n. 1065. - Miglioramento di carriera  del  personale
direttivo, educativo e di economato dei Convitti nazionali. 
 
 
Ratifica  di  decreti  legislativi  concernenti  il  Ministero  della
  difesa, emanati  dal  Governo  durante  il  periodo  dell'Assemblea
  Costituente. 
 
  18 gennaio 1947, n. 28. - Disposizioni concernenti  la  Commissione
prevista dall'art. 3 del regio decreto legislativo 14 maggio 1946, n. 
384, relativo al collocamento  nella  riserva  o  nell'ausiliaria  di
ufficiali generali  e  superiori  in  servizio  permanente  effettivo
dell'esercito, della marina e dell'aeronautica: 
    1 novembre 1947, n. 1768. - Modificazioni e aggiunte  al  decreto
legislativo luogotenenziale 12 aprile 1946,  n.  320,  relativo  alla
bonifica dei campi minati. 
  7 maggio 1948, n. 809. - Nuove norme sul trattamento di  quiescenza
dei  salariati  e  matricola  e  dei   lavoranti   permanenti   delle
Amministrazioni  dell'esercito   e   della   marina   licenziati   in
applicazione del regio decreto 19 aprile 1923, n. 945. 
  7 maggio 1948, n. 823. - Aliquote degli ufficiali dell'esercito  da
collocare nella riserva per la prima applicazione del  regio  decreto
legislativo 14 maggio 1946, n. 384. 
 
 
Ratifica  di  decreti  legislativi  concernenti  il  Ministero  della
  pubblica  istruzione,  emanati  dal  Governo  durante  il   periodo
  dell'Assemblea Costituente. 
 
  11 novembre  1946,  n.  365.  -  Ordinamento  delle  scuole  e  del
personale insegnante della Valle d'Aosta, ed istituzione nella  Valle
stessa di una Sovraintendenza agli studi. 
 24 gennaio 1947, n. 457. - Riordinamento dei Patronati scolastici. 
  3 settembre 1947, n. 1002. - Adeguamento dei compensi, dei premi  e
delle indennita' dovuti agli insegnanti  elementari  per  prestazioni
post-scolastiche  ed  in  opere  integrative  della  scuola  e  delle
retribuzioni ed assegni  al  personale  non  di  ruolo  delle  scuole
magistrali. 
  7 maggio 1948, n. 1066. -  Estensione  ai  maestri  elementari  del
trattamento di quiescenza  vigente  per  altri  impiegati  statali  e
conseguente  abolizione  del  Monte  pensioni  per   gli   insegnanti
elementari. 
  7 maggio 1948, n. 1128. - Attribuzione dell'indennita'  di  studio,
di  carica  e  di  lavoro  straordinario  al  personale  direttivo  e
insegnante degli istituti e  scuole  governative  di  ogni  ordine  e
grado. 
 
 
Ratifica   dei   decreti   legislativi   concernenti   il   Ministero
  dell'agricoltura e delle foreste, emanati dal  Governo  durante  il
  periodo dell'Assemblea Costituente. 
 
  7 maggio 1948, n. 1235.  -  Ordinamento  Consorzi  agrari  e  della
Federazione italiana dei consorzi agrari. 
 
 
Ratifica  di  decreti  legislativi  concernenti  il   Ministero   dei
  trasporti, emanati dal Governo durante  il  periodo  dell'Assemblea
  Costituente. 
 
  2 agosto 1946, n. 70. - Aumento di canoni e corrispettivi  fissi  e
variabili stabiliti dalle  convenzioni  fra  l'Amministrazione  delle
ferrovie dello Stato e le  aziende  ferroviarie  e  tramvie  concesse
all'industria privata. 
  4  settembre  1946,  n.  88.  -  Provvedimenti  speciali   per   la
concessione di servizi di trasporto aerei interni e internazionali di
linea. 
  18 ottobre 1946, n. 405. - Trattamento  economico  degli  assuntori
ferroviari. 
  17 luglio 1947, n.  733.  -  Liquidazione  del  premio  di  maggior
produzione per il personale delle ferrovie dello Stato. 
  1 agosto 1947, n. 986. - Deroga agli articoli 751 e 777 del  Codice
della navigazione. 
  19 dicembre 1947, n. 1438. - Perequazione di  carriera  tra  alcune
categorie del personale esecutivo delle ferrovie dello Stato. 
 
 
Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero delle  poste
  e delle telecomunicazioni, emanati dal Governo, durante il  periodo
  dell'Assemblea Costituente 
 
  27 giugno 1946, n. 49.  -  Provvedimenti  economici  a  favore  dei
fattorini telegrafici. 
  27 giugno 1946, n. 50. - Autorizzazione della  spesa  di  lire  100
milioni per i lavori di ricostruzione  degli  edifici  di  proprieta'
statale adibiti ai servizi postali e telegrafici, nonche' delle  case
economiche  dell'Amministrazione  delle   poste   e   dei   telegrafi
danneggiate a causa di eventi bellici. 
  23 agosto 1946, n. 176. - Maggiorazioni per l'esecuzione, per conto
di   terzi,   di   lavori   telegrafici   e   telefonici   da   parte
dell'Amministrazione postale telegrafica. 
  23  agosto  1946,  n.  177.  -  Concessione  di   una   sovvenzione
straordinaria  all'Amministrazione  autonoma  delle  poste  e   delle
telecomunicazioni per il  finanziamento  del  piano  quadriennale  di
ricostruzione e di sviluppo degli impianti e dei mezzi di esercizio. 
  26 ottobre 1946, n. 459. - Compensi e tariffe per  le  trasmissioni
fonotelegrafiche.  15  settembre  1946,  n.  622.  -  Norme  per   la
pubblicita' commerciale, industriale e professionale sugli stampati e
stabilimenti della Amministrazione postale, telegrafica e telefonica. 
  20 novembre 1946, n. 651. - Aumento dei canoni di concessione delle
linee telefoniche ad uso privato. 
  10  gennaio  1947,  n.  98.  -  Concessione  di   una   sovvenzione
straordinaria alla Azienda di Stato  per  i  servizi  telefonici  per
provvedere alle spese di ricostruzione degli edifici e degli impianti
telefonici distrutti o danneggiati per eventi bellici. 
  10 aprile  1947,  n.  189.  -  Aumento  delle  tariffe  telefoniche
interurbane. 
  20 marzo 1947, n. 427. - Aumento dei limiti di  spesa  o  d'importo
previsti   da    leggi    e    regolamenti    speciali    concernenti
l'Amministrazione delle poste e dei telegrafi. 
  19 aprile 1947,  n.  466.  -  Estensione  ad  alcune  categorie  di
dipendenti  dal  Ministero  delle  poste   e   telecomunicazioni   di
provvedimenti economici di cui  al  decreto  legislativo  25  ottobre
1946, n. 263. 
  12 maggio 1947, n. 616. - Modificazione dell'art.  221  del  Codice
postale e delle telecomunicazioni. 
  12 maggio 1947, n.  642.  -  Canone  di  concessione  per  impianti
radioelettrici ad usi civili. 
  30 maggio 1947, n. 652. - Modificazioni alle norme sul conferimento
delle ricevitorie postali e telegrafiche,  delle  collettorie  e  dei
posti di portalettere rurali. 
  21 settembre 1947, n. 943.  -  Aumento  delle  tariffe  telefoniche
interurbane. 
  21 settembre 1947, n. 1088. - Concessione di un assegno  temporaneo
di carovita ai ricevitori postali telegrafici in quiescenza ed  altri
provvedimenti riguardanti  il  personale  delle  ricevitorie  postali
telegrafiche. 
  4 ottobre 1947, n.  1182.  -  Competenze  accessorie  al  personale
dipendente dal Ministero delle poste e telecomunicazioni. 
  24 settembre 1947, n. 1224. - Maggiorazioni per la esecuzione,  per
conto  di  terzi,  di  lavori  telegrafici  e  telefonici  da   parte
dell'Amministrazione postale telegrafica. 
  8 novembre 1947, n.  1468.  -  Proroga  dei  termini  di  validita'
indicati nel decreto legislativo 20 marzo 1947, n. 427, ed aumento di
taluni  limiti  di  spesa  o  di  importi  previsti  dal  regolamento
dell'Amministrazione del patrimonio e per la contabilita' delle poste
e dei telegrafi. 
  4 gennaio 1948, n. 339. - Aumento  dei  canoni  di  concessione  di
linee telefoniche ad uso privato, nonche' applicazione di un apposito
canone per le linee telefoniche colleganti elettrodotti diversi. 
  18 marzo 1948, n. 376. - Modificazione della legge 18 aprile  1940,
n.  288,  riguardante   l'ordinamento   del   personale   postale   e
telegrafico. 
  22  marzo   1948,   n.   387.   -   Concorso   dell'Amministrazione
postale-telegrafica  nella  spesa  per  la  fornitura  delle   divise
uniformi al personale subalterno. 
  9 febbraio 1948, n. 393. - Prescrizione dei  crediti  dei  libretti
postali di risparmio. 
  1 aprile 1948, n. 485. - Aumento della tariffa per le conversazioni
telefoniche scambiate esclusivamente sulle linee fonotelegrafiche. 
  22 marzo 1948, n. 505. - Provvedimenti economici a tavole di alcuni
dipendenti del Ministero delle  poste  e  delle  telecomunicazioni  e
miglioramento del trattamento di quiescenza ai ricevitori  postali  e
telegrafici. 
  9 aprile 1948, n. 523. - Ricostruzione e riparazione degli immobili
degli istituti postelegrafonici distrutti o danneggiati per eventi di
guerra od in seguito ad occupazione di truppe  nazionali,  alleate  o
nemiche. 
  9 aprile 1948, n. 575. - Sistemazione dei ricevitori postali e 
  telegrafici  rimpatriati  dalla  Libia  e  dalle   Isole   italiane
  dell'Egeo. 
13 aprile 1948, n. 592. - Sistemazione in ruolo del personale non 
di   ruolo   dipendente   dal   Ministero   delle   poste   e   delle
telecomunicazioni. 
  7 maggio 1948, n. 849. - Modificazioni al  decreto  legislativo  21
marzo 1946, n. 336, recante norme integrative al decreto  legislativo
luogotenenziale 2 giugno 1945, n. 321, circa l'inquadramento in ruolo
del personale  ausiliario  dell'Amministrazione  delle  poste  e  dei
telegrafi. 
  5 maggio 1948, n. 938. - Variazioni tariffarie  sulle  prenotazioni
telefoniche interurbane ad ora  fissa  e  sulle  riduzioni  accordate
nelle ore di notte. 
 
 
Ratifica   di   decreti   legislativi   concernenti   il    Ministero
  dell'industria e commercio, emanati dal Governo durante il  periodo
  dell'Assemblea Costituente. 
 
  5 settembre 1946, n. 149. - Modificazioni alle tariffe dei  diritti
di segreteria delle Camere di commercio e  degli  Uffici  provinciali
del commercio. 
  5 settembre 1946, n. 151. - Contributo dello Stato nelle spese  per
il funzionamento dell'Ente nazionale per l'artigianato e  le  piccole
industrie. 
  19 luglio 1946, n. 200. - Aumento del fondo straordinario assegnato
all'Ente zolfi siciliani. 
  13 settembre 1946, n. 265. - Concessione di contributi  alle  spese
di riassetto delle miniere zolfifere danneggiate per eventi bellici. 
  13 settembre 1946, n. 266. -  Abrogazione  della  legge  28  luglio
1939, n. 1324,  concernente  premi  per  i  prodotti  ricavati  dalla
lavorazione  degli  oli  minerali  greggi  estratti  dal   sottosuolo
nazionale  e  per  quelli  ricavati  dal  trattamento   delle   rocce
asfaltiche o bituminose dei combustibili fossili nazionali. 
  22 ottobre 1946, n. 269. -  Aumento  del  capitale  della  Societa'
anonima nazionale "Cogne". 
  16 settembre 1946, n. 292. - Abrogazione del regio decreto-legge 20
aprile  1936,  n.  707,  concernente  la  istituzione  degli  elenchi
autorizzati dei produttori e dei commercianti di marmi, dei graniti e
delle pietre ornamentali. 
  8 ottobre 1946, n. 301. -  Disciplina  della  lavorazione  e  della
messa in opera di materie prime e manufatti ceduti dall'U.N.R.R.A  al
Governo italiano. 
  23 agosto 1946,  n.  337.  -  Soppressione  dell'Ente  del  tessile
nazionale e liquidazione del relativo patrimonio. 
  15  settembre  1946,  n.  339.  -  Abrogazione  di   alcune   norme
riguardanti  la  disciplina  del  commercio  dello  pelli  grezze   e
conciate. 
  15  settembre  1946,  n.  349.  -  Istituzione  della   Commissione
consultiva per le assicurazioni private. 
  3 dicembre 1946, n. 369. - Istituzione dell'Ente approvvigionamento
carboni. 
  3 settembre 1946, n. 371. -  Modificazioni  alla  composizione  del
Consiglio di amministrazione dell'Ente nazionale per l'artigianato  e
le piccole industrie. 
  4 ottobre 1946, n. 404. - Adeguamento  dei  capitali  di  esercizio
delle imprese assicuratrici. 
  30  novembre  1946,  n.  490.  -  Modificazioni   ai   diritti   di
verificazione  prima  e  periodica  dei  pesi  e  delle  misure,  dei
misuratori del gas e dei manometri campioni. 
  5 ottobre 1946, n. 527. - Aumento del fondo straordinario assegnato
all'Ente zolfi siciliani. 
  2 dicembre 1946, n. 568. - Proroga  delle  agevolazioni  fiscali  a
favore dell'industria e del commercio dei  marmi  nelle  province  di
Apuania e Lucca. 
  14 settembre 1946, n. 621. - Aumento del limite di finanziamento  a
favore della Societa' mineraria carbonifera sarda. 
  12 dicembre 1946,  n.  675.  -  Finanziamento  per  la  rimessa  in
efficienza delle imprese industriali. 
  9 dicembre  1946,  n.  685.  -  Disposizioni  per  la  liquidazione
dell'Ente  distribuzione  rottami  e  dell'Ente  nazionale   per   la
disciplina e la raccolta dei materiali e dei rottami. 
  27 gennaio 1947, n. 109. -  Proroga  al  31  dicembre  1947,  delle
disposizioni concernenti l'assicurazione  contro  i  rischi  ordinari
delle navi mercantili italiane e delle costruzioni navali. 
  27 gennaio 1947, n. 130. -  Modificazioni  al  decreto  legislativo
luogotenenziale  12  marzo  1946,  n.  211,  sulla  disciplina  delle
iniziative industriali e  istituzioni  di  una  Commissione  centrale
dell'industria. 
  27 gennaio 1947, n. 152. - Nuove norme per la  raccolta  degli  usi
generali del commercio. 
  2 marzo 1947, n. 203. - Aumento del fondo  straordinario  assegnato
all'Ente zolfi siciliani. 
  22 gennaio 1947, n. 213. - Norme integrative  per  il  rilascio  di
licenze  di  fabbricazione  di   materiali   radioelettrici   e   per
l'applicazione delle relative tasse di concessione governativa. 
  2 marzo 1947, n. 216. - Proroga dei contratti  di  esercizio  delle
miniere di zolfo in Sicilia. 
  19 marzo 1947, n. 229. - Abrogazione  del  regio  decreto-legge  12
ottobre 1939, n. 1697, e della legge  2  aprile  1940,  n.  372,  che
limitavano l'impiego del rame e del ferro negli impianti elettrici. 
  20 marzo 1947, n. 253.  -  Scioglimento  e  messa  in  liquidazione
dell'Ente zolfi siciliani. 
  19  marzo  1947,  n.  276.  -   Modificazione   del   termine   per
l'unificazione della frequenza degli impianti  elettrici  nell'Italia
meridionale. 
  3 aprile 1947, n. 372. - Istituzione  del  Consorzio  per  la  zona
industriale apuana. 
  27 gennaio  1947,  n.  401.  -  Diritto  fisso  sulle  assegnazioni
industriali, sulle materie prime, semilavorate e prodotti finiti. 
  19 maggio 1947, n. 405. - Approvvigionamento dei materiali ferrosi.
  22 maggio 1947, n. 623. - Proroga della durata del Comitato 
italiano petroli fino al 30 giugno 1947 e sua messa in liquidazione. 
  13 aprile 1947, n. 630. - Competenza  dei  prefetti  ad  emanare  i
provvedimenti  previsti  dalla  legge  5  febbraio  1934,   n.   327,
sull'esercizio del commercio ambulante e dai  regi  decreti-legge  21
luglio 1938, n. 1468, sull'apertura dei magazzini a  prezzo  unico  e
dai decreti-legge 21 luglio 1938, n. 1609, e  5  settembre  1938,  n.
1890, sull'esercizio delle  industrie  della  panificazione  e  della
macinazione. 
  13 aprile 1947, n. 641. -  Soppressione  e  liquidazione  dell'Ente
autonomo "Esposizioni nazionali per l'autarchia". 
  25 settembre 1947, n. 948. - Istituzione  del  Consiglio  superiore
del commercio interno. 
  27 agosto  1947,  n.  1029.  -  Contributo  dello  Stato  a  favore
dell'Ente nazionale per l'artigianato e per le piccole industrie. 
  26 settembre 1947, n. 1066. -  Estensione  delle  disposizioni  del
decreto  legislativo  18  febbraio  1947,  n.  40,  in  favore  degli
stabilimenti industriali della Sardegna. 
  29 ottobre 1947, n. 1263. - Trattamento  tributario  degli  atti  e
contratti da stipulare o stipulati  dalla  Azienda  Carboni  italiani
(A.Ca.I.) per l'esecuzione di opere pubbliche nei comuni di  Arsia  e
Carbonia. 
  8 novembre 1947, n. 1356. - Modificazioni  al  decreto  legislativo
luogotenenziale 5 aprile  1946,  n.  248,  concernente  i  contributi
dovuti  per  il  collaudo  di  primo  impianto  e  per  le  ispezioni
periodiche e straordinarie degli  ascensori  e  dei  montacarichi  in
servizio privato. 
  11 dicembre 1947, n. 1581. - Proroga del termine per  l'ultimazione
degli atti relativi alla liquidazione del Comitato italiano petroli. 
  13 dicembre 1947, n. 1582. - Aumento del limite di finanziamento in
favore della Societa' mineraria carbonifera sarda. 
  13 dicembre 1947, n.  1879.  -  Ulteriori  stanziamenti  per  spese
sostenute  dall'Azienda  generale  italiana  petroli   per   ricerche
petrolifere,  eseguite  nel  territorio  della  Repubblica   italiana
successivamente al 30 giugno 1945. 
  11 dicembre  1947,  n.  1883.  -  Modificazioni  alle  disposizioni
relative al diritto fisso sulle assegnazioni di merci, materie prime,
semilavorati e prodotti finiti. 
  20 gennaio 1948, n.  65.  -  Rapporti  tra  lo  Stato  e  l'Azienda
Nazionale  Idrogenazione  Combustibili  (A.N.I.C.)  derivanti   dalla
convenzione 30 giugno 1936 e successivi atti addizionali. 
  28 febbraio 1948, n. 112. - Abolizione  del  divieto  di  commercio
delle monete d'oro e d'argento. 
  15 febbraio 1948, n. 159. - Riduzione della aliquota dei  premi  da
vincolare a cauzione per l'assicurazione del  ramo  grandine,  e  del
bestiame da macello. 
  5 marzo 1948, n. 197. - Aumento  del  limite  di  finanziamento  in
favore della Societa' mineraria carbonifera, sarda. 
  5  marzo  1948,  n.  198.  -  Autorizzazione   di   un   contributo
straordinario a favore dell'Ente nazionale serico. 
  22 marzo 1948, n. 208.  -  Autorizzazione  a  concedere  una  nuova
sovvenzione straordinaria all'Azienda Carboni italiani (A.Ca.I.). 
  3  febbraio  1948,  n.  239.  -  Norme  integrative   del   decreto
legislativo 22 maggio 1947, n.  623,  concernente  la  proroga  della
durata del Comitato italiano petroli e la liquidazione dello stesso. 
  31 marzo 1948, n.  242.  Modificazioni  al  decreto  legislativo  3
aprile 1947, n. 372, concernente l'istituzione del Consorzio  per  la
zona industriale di Apuania. 
  23 marzo 1948, n. 328. - Disposizioni particolari per  garantire  i
crediti degli impiegati e degli  operai  dipendenti  da  imprese  per
l'estrazione di combustibili solidi  nazionali  per  retribuzioni  ed
indennita' di licenziamento. 
  21 marzo 1948, n. 370. - Modificazioni alle unita' fotometriche  ed
elettriche stabilite dagli articoli 5, 6 e 7 della legge 13  dicembre
1928; n. 2886. 
  2 aprile 1948, n. 380. - Concessione di integrazione di prezzo  sui
combustibili fossili nazionali agli esercenti di Aziende minerarie. 
  2 marzo 1948, n. 405. - Modificazione dell'art. 5 del regio decreto
4  ottobre  1934,  n.  1691,  relativo  all'Istituto   elettrotecnico
"Galileo Ferraris" di Torino. 
  19 marzo 1948, n.  434.  -  Proroga  dei  benefici  fiscali  per  i
materiali  metallici  e  macchinari   destinati   alle   ricerche   e
coltivazioni petrolifere. 
  19 aprile 1948, n. 526. - Inclusione  di  un  rappresentante  delle
industrie grafiche, cartotecniche ed affini nella Commissione di  cui
all'art. 2 del decreto legislativo 15 dicembre 1947, n. 1484. 
  2 aprile 1948, n. 574. - Proroga al 30 giugno 1948 dell'ultimazione
degli atti relativi alla liquidazione del Comitato italiano petroli. 
  2 aprile 1948, n. 583. - Modificazione al  decreto  legislativo  15
settembre 1946, n. 349, riguardante l'istituzione di una  Commissione
consultiva per le assicurazioni private. 
  21 aprile 1948, n. 587. - Abrogazione degli articoli 4, 5 e  9  del
regio decreto-legge 14 novembre 1935, n. 1935, convertito nella legge
26 marzo 1936,  n.  689,  concernente  la  disciplina  del  commercio
dell'oro. 
  24 aprile 1948, n. 780. - Norme integrative  per  il  funzionamento
dell'Ente aprovvigionamento carboni. 
  8 maggio 1948, n. 851.  -  Modificazione  del  ruolo  organico  del
personale dell'Amministrazione  metrica  e  del  saggio  dei  metalli
preziosi. 
  20 marzo 1948, n.  1096.  -  Termine  per  la  presentazione  della
documentazione per il conseguimento di premi o quote di  integrazioni
all'esportazione dei prodotti serici per il periodo 1936-45. 
  8  maggio  1948,  n.  1097.  -   Concessione   di   un   contributo
straordinario all'Ente distribuzione rottami in liquidazione. 
  10  aprile  1948,  n.  1156.  -  Ulteriori  disposizioni  circa  il
prolungamento del periodo di  validita'  dei  diritti  di  proprieta'
industriale. 
  8  maggio  1948,  n.  1364.  -  Ordinamento  dell'Azienda  Minerali
Metallici italiani (A.M.M.I.). 
  2 aprile 1948, n. 1428. - Soppressione e liquidazione  dell'Ufficio
metalli  nazionali  e  liquidazione  del   patrimonio   (dell'Ufficio
nazionale dei metalli non  ferrosi  e  dell'Ufficio  industriale  dei
metalli non ferrosi. 
  24 aprile 1948, n. 1429. - Soppressione e liquidazione dell'Azienda
Liguiti italiane (A.L.I.). 
 
 
Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero del lavoro e
  della previdenza sociale, emanati dal Governo  durante  il  periodo
  dell'Assemblea Costituente. 
 
  24 febbraio 1947,  n.  61.  -  Elevazione  del  periodo  minimo  di
mantenimento in servizio dei lavoratori riassunti od assunti ai sensi
del decreto legislativo luogotenenziale 14 febbraio 1946, n. 27. 
  13 maggio 1947, n. 435. - Composizione degli  organi  dell'Istituto
nazionale per l'assicurazione contro le malattie. 
  13 maggio 1947, n. 436. - Modificazioni alle norme che regolano  la
composizione degli organi dell'Istituto  nazionale  della  previdenza
sociale. 
  13 maggio 1947, n. 493. - Riscossione dei contributi  dovuti  dagli
agricoltori e dai lavoratori agricoli per l'assistenza malattie,  per
la tubercolosi, per la nuzialita' e natalita' e per la corresponsione
degli assegni familiari. 
  29 luglio 1947, n. 804. - Riconoscimento giuridico  degli  Istituti
di patronato e di assistenza sociale. 
  23 gennaio 1948, n. 59. - Modificazioni alla procedura e ai termini
per  l'accertamento  e  la  riscossione   dei   contributi   agricoli
unificati. 
  23 marzo  1948,  n.  418.  -  Elevazione  del  periodo  minimo  del
mantenimento in servizio dei lavoratori riassunti o assunti ai  sensi
del decreto legislativo luogotenenziale 14 febbraio 1946, n. 27. 
 
 
Ratifica  di  decreti  legislativi  concernenti  il   Ministero   del
  commercio con l'estero, emanati  dal  Governo  durante  il  periodo
  dell'Assemblea Costituente. 
 
  25 giugno 1946, n. 216. - Rimborso alla Societa' italiana commercio
estero (S.I.C.E.A.)  della  eventuale  differenza  sul  prezzo  delle
piriti di ferro da esportare in Francia. 
  13 ottobre 1946, n. 249. Poteri del commissario straordinario della
Societa' anonima importazione ed esportazione bestiame (S.A.I.B.). 
  2  agosto  1946,  n.  402.  -  Revoca  delle   autorizzazioni   per
l'importazione in esclusiva dall'estero. 
  23 luglio 1947, n. 797. -  Norme  relative  al  compenso  spettante
all'Istituto nazionale per il commercio estero  per  il  servizio  di
controllo relativo all'esportazione  di  prodotti  ortofrutticoli  ed
agrumari. 
  12 agosto 1947, n. 822. - Aumento al diritto di licenza sulle merci
importate dall'estero. 
  28 novembre 1947, n. 1347. - Norme in materia di cessione di valute
estere all'Ufficio italiano dei cambi. 
  1 aprile 1948, n. 374. - Nuove concessioni in materia di temporanee
importazioni ed esportazioni. 
  10 aprile 1948, n. 661. - Abrogazione del  decreto  luogotenenziale
17 maggio 1945, n. 306, che reca norme per le operazioni  finanziarie
con l'estero e per la riorganizzazione  del  controllo  dei  cambi  e
modificazioni dell'art. 18 del decreto legislativo 17 maggio 1945, n. 
331, per la costituzione dell'Ufficio italiano dei cambi e  passaggio
a quest'ultimo delle funzioni dell'Istituto nazionale per i cambi con
l'estero. 
 
 
Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero della marina
  mercantile, emanati dal Governo durante il  periodo  dell'Assemblea
  Costituente. 
 
  22 giugno 1946,  n.  45.  -  Concessione  di  agevolazioni  fiscali
dirette a favorire lo sviluppo del naviglio peschereccio. 
  13 settembre 1946, n. 240. - Aumento del  limite  di  valore  della
competenza giurisdizionale civile dei comandanti di porto. 
  4 ottobre 1946, n. 413. - Modificazioni all'art. 1 della  legge  21
maggio 1940, n. 626, concernente l'assegnazione di  mezzi  finanziari
al Commissariato generale per la pesca. 
  20  novembre  1946,  n.  573.   -   Disposizioni   temporanee   per
l'alienazione di navi mercantili. 
  10 gennaio 1947, n. 10. - Modificazioni al regio  decreto-legge  19
agosto 1938, n. 1560, relativo all'assicurazione contro l'invalidita'
e vecchiaia della gente di mare. 
  22 gennaio 1947, n. 340.  -  Riordinamento  del  registro  italiano
navale. 
  24 gennaio 1947, n. 497. - Modificazioni  all'art.  2  del  decreto
legislativo luogotenenziale 14 settembre 1944, n. 314, relativo  alla
sostituzione del Comitato italiano gestioni navi (CO.GE.NA.). 
  26 aprile 1947, n.  547.  -  Aumento  dei  contributi  sulle  merci
imbarcate o sbarcate nei porti. 
  21 maggio 1947, n. 588. - Assegnazione  di  fondi  per  la  ripresa
dell'attivita' peschereccia. 
  5 maggio 1947, n. 665. - Modificazioni  alle  tasse  di  ancoraggio
dovute dalle navi nazionali ed estere, che approdano ai  porti  dello
Stato. 
  4 maggio 1947, n. 730. - Modificazione delle tasse vigenti nei vari
porti dello Stato. 
  29 giugno 1947, n. 779. - Modificazioni al regio  decreto-legge  10
marzo 1938, n. 330, concernente provvidenze a favore dell'armamento e
dell'industria delle costruzioni navali. 
  1 agosto 1947,  n.  1014.  -  Contravvenzioni  alle  ordinanze  del
presidente del Consorzio autonomo del porto di Genova. 
  15 ottobre 1947, n. 1401.  -  Liquidazione  del  Comitato  italiano
gestioni navi (CO.GE.NA.). 
  25 settembre 1947, n. 1423. - Modificazioni agli articoli 9,  11  e
19 della legge 6 maggio 1940, n. 500,  modificata  con  la  legge  24
agosto 1941, n. 1046, relativa alla costituzione  dell'Ente  autonomo
del porto di Napoli. 
  26 settembre 1947, n.  1424.  -  Disposizioni  sul  trattamento  di
quiescenza agli iscritti  alla  Cassa  nazionale  per  la  previdenza
marinara. 
  9 ottobre 1947, n. 1509.  -  Soppressione  dell'Ente  italiano  per
soccorsi in caso di sinistri marittimi e modificazione dello  statuto
dell'Ente nazionale per l'assistenza alla gente di mare. 
  28 novembre 1947, n. 1547. - Modificazione degli articoli 144 e 318
del Codice della navigazione a favore di  cittadini  e  societa'  del
Territorio Libero di Trieste. 
  3 dicembre 1947, n. 1664. - Modificazioni al regio decreto-legge 14
gennaio 1929, n. 503, relativo all'ordinamento del Provveditorato  al
porto di Venezia. 
  22 dicembre  1947,  n.  1697.  -  Costituzione  dell'Ente  portuale
Savona-Piemonte. 
  3 febbraio 1948, n. 210.  -  Proroga  al  31  dicembre  1948  delle
disposizioni concernenti l'assicurazione  contro  i  rischi  ordinari
delle navi mercantili italiane e delle costruzioni navali. 
  26 febbraio  1948,  n.  216.  -  Proroga  del  decreto  legislativo
luogotenenziale 21 settembre 1944, n. 358, relativo alla  regolazione
dello stato civile dei morti e scomparsi in mare  in  conseguenza  di
sinistri di navi mercantili. 
  5 gennaio 1948, n. 268. - Istituzione di un punto franco nel  porto
di Venezia. 
  13 marzo 1948, n. 303. - Garanzia dello  Stato  alle  anticipazioni
per commesse estere di costruzioni navali. 
  6 marzo 1948, n. 519. - Devoluzione  temporanea  all'Ente  autonomo
del porto di Napoli dei proventi della tassa sugli imbarchi e sbarchi
di passeggeri in quel porto. 
  27 aprile 1948, n. 614. - Ricostituzione dell'Ispettorato  generale
delle capitanerie di porto. 
  7 maggio 1948, n. 615. - Organizzazione dei servizi  e  istituzione
dei ruoli organici del Ministero della marina mercantile. 
  3 maggio 1948, n.  668.  -  Modificazioni  al  decreto  legislativo
luogotenenziale 10 agosto 1945, n.  618,  relativo  alla  alienazione
delle navi requisite o noleggiate per le quali  i  proprietari  hanno
l'atto atto di abbandono. 
  19 marzo 1948, n. 735. - Aggiunta di un comma all'art. 6 del  testo
unico delle leggi sulla pesca; approvato con regio decreto 8  ottobre
1931, n. 1604, modificato con l'art. 1  del  regio  decreto-legge  11
aprile 1938, n. 1183. 
  26 aprile 1948, n. 754. - Modificazioni al  regio  decreto-legge  7
dicembre 1936, n. 2081, relativo al  nuovo  assetto  delle  linee  di
navigazione di preminente interesse nazionale. 
  3 maggio 1948, n. 755. - Agevolazioni per la costituenda  "Societa'
marittima nazionale". 
  7 maggio 1948, n. 822. - Riduzione del diritto  di  licenza  dovuto
sulle navi acquistate all'estero. 
  7 maggio 1948, n. 1151.  -  Modificazioni  al  decreto  legislativo
luogotenenziale 19 ottobre 1945, n. 686, riguardante benefici per  il
recupero e la rimessa in efficienza delle navi sinistrate. 
 
  La presente legge, munita del sigillo dello  Stato,  sara'  inserta
nella Raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti  della  Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla
osservare come legge dello Stato. 
 
  Data a Roma, addi' 17 aprile 1956 
 
                               GRONCHI 
 
                                       SEGNI - MARTINO - TAMBRONI 
                                       - MORO - ZOLI - ANDREOTTI 
                                       - MEDICI - TAVIANI - 
                                       ROSSI - ROMITA - COLOMBO 
                                       - ANGELINI - BRASCHI - 
                                       CORTESE - VIGORELLI - 
                                       MATTARELLA - CASSIANI 
 
Visto, il Guardasigilli: MORO