LEGGE 9 aprile 1953, n. 226

Modificazioni alle norme sui diritti spettanti alle cancellerie e segreterie giudiziarie.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 15/06/2002)
Testo in vigore dal: 1-5-1953
al: 24-11-1973
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                               Art. 4.

  Il   fondo   per  il  funzionamento  del  servizio  del  Casellario
giudiziario  costituito con il provento del diritto di urgenza per il
rilascio   dei   certificati   penali,   ai  sensi  dell'art.  2  del
decreto-legge  16  aprile  1936,  n.  771,  convertito nella legge 28
maggio 1936, n. 1059, non puo' eccedere lire sette milioni.