LEGGE 11 marzo 1953, n. 87

Norme sulla costituzione e sul funzionamento della Corte costituzionale.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 21/04/2021)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 22-4-2021
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                              Art. 30. 
 
  La sentenza che dichiara  l'illegittimita'  costituzionale  di  una
legge o di un atto avente  forza  di  legge  dello  Stato  o  di  una
Regione, entro  due  giorni  dal  suo  deposito  in  cancelleria,  e'
trasmessa, di ufficio, al  Ministro  di  grazia  e  giustizia  ed  al
Presidente della Giunta regionale affinche' si proceda immediatamente
e, comunque, non oltre  il  decimo  giorno,  alla  pubblicazione  del
dispositivo della decisione nelle medesime  forme  stabilite  per  la
pubblicazione dell'atto dichiarato costituzionalmente illegittimo. 
  La sentenza, entro due  giorni  dalla  data  del  deposito,  viene,
altresi', comunicata alle Camere e ai Consigli regionali  interessati
affinche', ove lo ritengano necessario, adottino i  provvedimenti  di
loro competenza. 
  Le norme dichiarate incostituzionali non possono avere applicazione
dal giorno successivo alla pubblicazione della decisione. 
  Quando in applicazione della norma dichiarata  incostituzionale  e'
stata pronunciata sentenza irrevocabile di condanna,  ne  cessano  la
esecuzione e tutti gli effetti penali. ((8)) 
 
--------------- 
AGGIORNAMENTO (8) 
  La Corte Costituzionale, con sentenza 28 gennaio - 16  aprile  2021
n.  68  (in  G.U.  1ª  s.s.  21/04/2021   n.   16),   ha   dichiarato
"l'illegittimita' costituzionale dell'art. 30,  quarto  comma,  della
legge  11  marzo  1953,  n.  87  (Norme  sulla  costituzione  e   sul
funzionamento della Corte costituzionale), in quanto interpretato nel
senso che la disposizione non si applica in relazione  alla  sanzione
amministrativa  accessoria  della  revoca  della  patente  di  guida,
disposta con sentenza irrevocabile ai sensi dell'art. 222,  comma  2,
del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285  (Nuovo  codice  della
strada)".