DECRETO LUOGOTENENZIALE 5 gennaio 1917, n. 7

Concernente l'estensione dell'obbligo di servizio militare e la chiamata sotto le armi dei cittadini nati negli anni 1875 e 1874. (017U0007)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 09/01/1917
Testo in vigore dal: 9-1-1917
 
                   TOMASO DI SAVOIA DUCA DI GENOVA 
 
                Luogotenente Generale di Sua Maesta' 
 
                        VITTORIO EMANUELE III 
 
           per grazia di Dio e per volonta' della Nazione 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  In virtu' dell'autorita' a Noi delegata; 
 
  In virtu' delle facolta' conferite al Governo del Re con  la  legge
22 maggio 1915, n. 671; 
 
  Visto l'art. 3  del  testo  unico  delle  leggi  sul  reclutamento,
approvato con R. decreto 24 dicembre 1911, n. 1497; 
 
  Udito il Consiglio dei ministri; 
 
  Sulla proposta del ministro segretario  di  Stato  per  gli  affari
della guerra; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                               Art. 1. 
 
 
  Per la durata della guerra l'obbligo di servizio militare,  di  cui
all'art. 3 del testo unico delle leggi sul reclutamento, e' esteso ai
cittadini nati negli anni 1875 e 1874 gia' arruolati nel R.  esercito
e poi inviati  in  congedo  assoluto  in  applicazione  dell'articolo
stesso.