REGIO DECRETO 31 maggio 1888, n. 5438

Col quale il comune di Vicomarino (Piacenza) e' autorizzato a cambiare l'attuale sua denominazione in quella di Ziano. (088U5438)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 04/07/1888
vigente al 26/10/2020
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 4-7-1888
attiva riferimenti normativi
 
                              UMBERTO I 
 
           per grazia di Dio e per volonta' della Nazione 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Sulla proposta del Nostro Ministro  Segretario  di  Stato  per  gli
Affari dell'Interno, Presidente del Consiglio dei Ministri; 
 
  Veduta la deliberazione presa dal Consiglio comunale di  Vicomarino
in data 24 aprile 1888, colla quale chiede di  essere  autorizzato  a
cambiare l'attuale denominazione del comune in quella di Ziano; 
 
  Vista la legge comunale e provinciale 20 marzo 1865, allegato A; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                           Articolo unico. 
 
  Il  comune  di  Vicomarino  in  provincia  di  Piacenza   cambiera'
l'attuale sua denominazione in quella di Ziano a  cominciare  dal  1°
giugno 1888. 
 
  Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo dello  Stato,
sia inserto nella Raccolta ufficiale delle leggi e  dei  decreti  del
Regno d'Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e  di  farlo
osservare. 
 
    Dato a Roma, addi' 31 maggio 1888. 
 
                              UMBERTO. 
 
                                                              Crispi. 
 
  Visto, Il Guardasigilli: Zanardelli.