DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 30 giugno 1959, n. 420

Approvazione del Regolamento per l'esecuzione del Testo Unico delle norme sulla disciplina della circolazione stradale.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 18/05/1992)
  • Articoli
  • 1
  • Allegati
Testo in vigore dal: 15-7-1959
al: 31-12-1992
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Visto il decreto del Presidente della Repubblica 16 giugno 1959, n.
393,  che  ha  approvato  il  Testo  Unico  delle  disposizioni sulla
disciplina della circolazione stradale;
  Visto l'art. 87, comma quinto, della Costituzione;
  Udito il parere del Consiglio di Stato;
  Sentito il Consiglio dei Ministri;
  Sulla  proposta  dei  Ministri  per  i  lavori  pubblici  e  per  i
trasporti,  di  concerto  con  i  Ministri per gli affari esteri, per
l'interno, per la grazia e giustizia, per il bilancio, per il tesoro,
per  le  finanze,  per la difesa, per l'industria e il commercio, per
l'agricoltura e le foreste e per la pubblica istruzione;

                              Decreta:

  E'  approvato il Regolamento per l'esecuzione del Testo Unico delle
norme  sulla  disciplina  della  circolazione  stradale,  vistato dai
Ministri per i lavori pubblici e per i trasporti.

  Il  presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserto
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare.

  Dato a Roma, addi' 30 giugno 1959

                               GRONCHI

                                     SEGNI - TOGNI - ANGELINI - PELLA
                                     - GONELLA - TAMBRONI - TAVIANI -
ANDREOTTI - COLOMBO - RUMOR -
MEDICI

Visto, il Guardasigilli: GONELLA
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 30 giugno 1959
  Atti del Governo, registro n. 119, foglio n. 71. - VILLA