DECRETO LEGISLATIVO 23 giugno 2011, n. 118

Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42. (11G0160)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 10/08/2011 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 17/08/2022)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 12-9-2014
aggiornamenti all'articolo
                            Art. 11-bis. 
 
 
                    (( (Bilancio consolidato).)) 
 
  ((1. Gli enti di cui all'art. 1,  comma  1,  redigono  il  bilancio
consolidato con i propri  enti  ed  organismi  strumentali,  aziende,
societa' controllate e partecipate, secondo le modalita' ed i criteri
individuati nel principio applicato del bilancio consolidato  di  cui
all'allegato n. 4/4. 
  2. Il  bilancio  consolidato  e'  costituito  dal  conto  economico
consolidato, dallo stato  patrimoniale  consolidato  e  dai  seguenti
allegati: 
    a) la relazione sulla gestione consolidata che comprende la  nota
integrativa; 
    b) la relazione del collegio dei revisori dei conti. 
  3. Ai fini dell'inclusione nel bilancio consolidato,  si  considera
qualsiasi  ente  strumentale,   azienda,   societa'   controllata   e
partecipata, indipendentemente dalla sua forma giuridica  pubblica  o
privata, anche se le attivita' che svolge sono  dissimili  da  quelle
degli altri componenti del gruppo, con l'esclusione degli enti cui si
applica il titolo II. 
  4. Gli enti di cui al  comma  1  possono  rinviare  l'adozione  del
bilancio consolidato con riferimento all'esercizio  2016,  salvo  gli
enti che, nel 2014, hanno partecipato alla sperimentazione.))