DECRETO LEGISLATIVO 26 marzo 2010, n. 59

Attuazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno. (10G0080)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 8/5/2010 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 31/12/2018)
Testo in vigore dal: 17-10-2012
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                               Art. 4 
                        (Servizi finanziari) 
1. Sono esclusi dall'ambito di applicazione del  presente  decreto  i
servizi finanziari, ivi inclusi i servizi bancari e nel  settore  del
credito, ((i  servizi  di  agenzia  in  attivita'  finanziaria  e  di
mediazione creditizia)) i servizi assicurativi e di  riassicurazione,
il sevizio pensionistico professionale o individuale, la negoziazione
dei titoli, la gestione dei fondi, i servizi di pagamento e quelli di
consulenza nel settore degli investimenti. 
2.  Le  disposizioni  del  presente  decreto  non  si  applicano,  in
particolare: 
a) alle attivita' ammesse al mutuo riconoscimento di cui all'articolo
1, comma 2, lettera f), del decreto legislativo 1° settembre 1993, n.
385; 
b) quando hanno ad oggetto  gli  strumenti  finanziari  di  cui  alla
sezione C dell'Allegato al decreto legislativo 24 febbraio  1998,  n.
58,  alle  attivita',  ai  servizi  di  investimento  ed  ai  servizi
accessori di cui alla sezione  A  ed  alla  sezione  B  del  medesimo
Allegato.