DECRETO LEGISLATIVO 6 novembre 2007, n. 202

Attuazione della direttiva 2005/35/CE relativa all'inquinamento provocato dalle navi e conseguenti sanzioni.

note: Entrata in vigore del provvedimento: 24/11/2007
Testo in vigore dal: 24-11-2007
                               Art. 8.
                         Inquinamento doloso
  1. Salvo  che  il fatto costituisca piu' grave reato, il Comandante
di   una   nave,   battente  qualsiasi  bandiera,  nonche'  i  membri
dell'equipaggio, il proprietario e l'armatore della nave, nel caso in
cui  la violazione sia avvenuta con il loro concorso, che dolosamente
violano  le disposizioni dell'art. 4 sono puniti con l'arresto da sei
mesi a due anni e con l'ammenda da euro 10.000 ad euro 50.000.
  2.  Se  la  violazione  di cui al comma 1 causa danni permanenti o,
comunque,  di  particolare  gravita',  alla  qualita'  delle acque, a
specie  animali  o vegetali o a parti di queste, si applica l'arresto
da uno a tre anni e l'ammenda da euro 10.000 ad euro 80.000.
  3.   Il   danno   si   considera  di  particolare  gravita'  quando
l'eliminazione   delle   sue   conseguenze   risulta  di  particolare
complessita' sotto il profilo tecnico, ovvero particolarmente onerosa
o conseguibile solo con provvedimenti eccezionali.