DECRETO LEGISLATIVO 29 dicembre 2003, n. 387

Attuazione della direttiva 2001/77/CE relativa alla promozione dell'energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell'elettricita'.

note: Entrata in vigore del decreto: 15-2-2004 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 28/04/2022)
Testo in vigore dal: 15-8-2009
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 6.
              Disposizioni specifiche per gli impianti
                  di potenza non superiore a 20 kW

  1.  Entro  sei  mesi  dalla  data di entrata in vigore del presente
decreto,  l'Autorita'  per  l'energia  elettrica  e  il  gas emana la
disciplina   delle  condizioni  tecnico-economiche  del  servizio  di
scambio   sul  posto  dell'energia  elettrica  prodotta  da  impianti
alimentati  da fonti rinnovabili con potenza nominale non superiore a
20 kW.
  ((  2.  Nell'ambito  della  disciplina di cui al comma 1, l'energia
elettrica  prodotta puo' essere remunerata a condizioni economiche di
mercato  per  la  parte  immessa  in  rete  e  nei  limiti del valore
eccedente il costo sostenuto per il consumo dell'energia )).
  3.  La  disciplina  di  cui  al  comma  1  sostituisce  ogni  altro
adempimento,  a  carico  dei  soggetti  che  realizzano gli impianti,
connesso all'accesso e all'utilizzo della rete elettrica.