DECRETO LEGISLATIVO 22 dicembre 2000, n. 395

Attuazione della direttiva del Consiglio dell'Unione europea n. 98/76/CE del 1o ottobre 1998, modificativa della direttiva n. 96/26/CE del 29 aprile 1996 riguardante l'accesso alla professione di trasportatore su strada di merci e di viaggiatori, nonche' il riconoscimento reciproco di diplomi, certificati e altri titoli allo scopo di favorire l'esercizio della liberta' di stabilimento di detti trasportatori nel settore dei trasporti nazionali ed internazionali.

note: Entrata in vigore del decreto: 31-12-2000 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 12/09/2014)
Testo in vigore dal: 27-2-2002
aggiornamenti all'articolo
                             Art. 13-bis
               (( (Partecipazione al procedimento). ))

  ((1.  Nei  casi in cui, ai sensi degli articoli 10, 11, 12 e 13, e'
disposta la cancellazione dall'albo di cui all'articolo 4, comma 1, o
la  revoca  dei  titoli  di  cui  al  comma  3 del medesimo articolo,
l'autorita'  competente  di  cui  all'articolo  3,  comma  1, assegna
all'impresa   interessata,   per   l'esercizio  dei  diritti  di  cui
all'articolo  10  della  legge  7  agosto 1990, n. 241, un termine di
trenta   giorni.   Entro  tale  termine,  su  richiesta  dell'impresa
interessata, procede anche all'audizione personale.)) ((2))
---------------
AGGIORNAMENTO (2)
  Il  D.Lgs.  28  dicembre  2001,  n. 478 ha disposto (con l'art. 22,
comma  1)  che  la  presente  modifia  ha  efficacia dal giorno della
pubblicazione del suddetto decreto.