DECRETO LEGISLATIVO 10 settembre 1991, n. 303

Attuazione della direttiva n. 86/653/CEE relativa al coordinamento dei diritti degli Stati membri concernenti gli agenti commerciali indipendenti, a norma dell'art. 15 della legge 29 dicembre 1990, n. 428 (Legge comunitaria 1990).

vigente al 07/05/2016
Testo in vigore dal: 5-10-1991
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
   Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione;
   Visto l'art. 15 della legge 29  dicembre  1990,  n.  428,  recante
delega  al  Governo  per  l'attuazione della direttiva 86/653/CEE del
Consiglio, relativa al coordinamento dei diritti degli  Stati  membri
concernenti gli agenti commerciali indipendenti;
   Vista  la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella
riunione del 26 luglio 1991;
   Sulla proposta del Ministro per il coordinamento  delle  politiche
comunitarie,  di  concerto  con  i  Ministri  degli affari esteri, di
grazia e giustizia, del tesoro  e  dell'industria,  del  commercio  e
dell'artigianato;
                                EMANA
                  il seguente decreto legislativo:
                               Art. 1.
    1.  Dopo  il  comma  primo  dell'art.  1742  del codice civile e'
inserito il seguente:
   "Ciascuna parte ha il diritto di ottenere dall'altra una copia del
contratto dalla stessa sottoscritto.".