DECRETO LEGISLATIVO LUOGOTENENZIALE 21 novembre 1945, n. 722

Provvedimenti economici a favore dei dipendenti statali. (045U0722)

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 06/04/1988)
Testo in vigore dal: 30-11-1945
                              Art. 13. 
 
  Con separati provvedimenti, da adottarsi di concerto  col  Ministro
per il tesoro, sara' disciplinato, in quanto occorra, il  trattamento
economico: 
  a) del personale non di ruolo - insegnante o non insegnante - delle
scuole ed istituti d'istruzione di ogni ordine e grado; 
  b) dei ricevitori postelegrafonici, dei ricevitori del lotto, degli
assuntori ferroviari ed, in genere, dei dipendenti statali retribuiti
ad aggio od in base a coefficienti  riferiti  all'entita'  e  durata,
delle prestazioni; nonche' del personale  impiegatizio  addetto  agli
uffici di vendita, alle sezioni di vendita e alle rivendite di  Stato
dei generi di monopolio; 
  c) del personale che presta servizio alle dipendenze  dei  predetti
ricevitori, assuntori e dipendenti statali; 
  d) degli ufficiali giudiziari e dei loro commessi autorizzati; 
  e) del personale aggregato delle carceri; 
  f) degli incaricati marittimi e delegati di spiaggia; 
  g) del personale impiegatizio non di ruolo, anche a contratto,  con
trattamento disciplinato da disposizioni diverse dal R. decreto-legge
4 febbraio 1937, numero 100; 
  h) del  personale  salariato  non  di  ruolo,  il  cui  trattamento
economico sia commisurato a quello in  vigore  nella  piazza  per  le
maestranze private, nonche' degli incaricati provvisori; 
  i) del personale degli uffici del lavoro; 
  l) dei soldati, caporali e caporali maggiori del Regio esercito  ed
equiparati della Regia marina e della Regia aeronautica.