DECRETO-LEGGE 8 marzo 2020, n. 11

Misure straordinarie ed urgenti per contrastare l'emergenza epidemiologica da COVID-19 e contenere gli effetti negativi sullo svolgimento dell'attivita' giudiziaria. (20G00029)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 08/03/2020 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 29/04/2020)
vigente al 28/09/2020
Testo in vigore dal: 30-4-2020
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                               Art. 1 
 
      ((PROVVEDIMENTO ABROGATO DALLA L. 24 APRILE 2020, N. 27)) 
                                                                ((2)) 
 
--------------- 
AGGIORNAMENTO (2) 
  La L. 24 aprile 2020, n. 27 ha disposto (con l'art. 1, comma 2) che
"I decreti-legge 2 marzo 2020, n. 9, 8 marzo 2020, n. 11, e  9  marzo
2020,  n.  14,  sono  abrogati.  Restano  validi  gli   atti   ed   i
provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e  i
rapporti giuridici sorti sulla  base  dei  medesimi  decreti-legge  2
marzo 2020, n. 9, 8 marzo 2020, n. 11, e 9 marzo 2020, n. 14".