DECRETO-LEGGE 9 febbraio 2012, n. 5

Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo. (12G0019)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 10/02/2012.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 4 aprile 2012, n. 35 (in SO n. 69, relativo alla G.U. 06/04/2012, n. 82).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 31/12/2020)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 7-4-2012
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                               Art. 37 
 
Comunicazione dell'indirizzo  di  posta  elettronica  certificata  al
                       registro delle imprese 
 
  ((1. Dopo il comma 6 dell'articolo 16 del decreto-legge 29 novembre
2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge  28  gennaio
2009, n.2, e' inserito il seguente: 
    "6-bis. L'ufficio del  registro  delle  imprese  che  riceve  una
domanda di iscrizione da parte  di  un'impresa  costituita  in  forma
societaria  che  non  ha  iscritto  il  proprio  indirizzo  di  posta
elettronica certificata, in  luogo  dell'irrogazione  della  sanzione
prevista dall'articolo 2630 del codice civile,  sospende  la  domanda
per tre mesi, in attesa che essa sia  integrata  con  l'indirizzo  di
posta elettronica certificata")).