DECRETO-LEGGE 25 giugno 2008, n. 112

Disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitivita', la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione Tributaria.

note: Entrata in vigore del decreto: 25-6-2008.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 6 agosto 2008, n. 133 (in SO n.196, relativo alla G.U. 21/08/2008, n.195).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 24/07/2021)
Testo in vigore dal: 4-7-2009
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 48
                        Risparmio energetico

  1. Le pubbliche amministrazioni ((centrali)) di cui all'articolo 1,
comma 1, lettera z), del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82 sono
tenute  ad  approvvigionarsi  di  combustibile da riscaldamento e dei
relativi servizi nonche' di energia elettrica mediante le convenzioni
Consip  o  comunque  a  prezzi  inferiori o uguali a quelli praticati
dalla Consip.
  2.   Le   altre   pubbliche   amministrazioni  adottano  misure  di
contenimento  delle  spese  di  cui  al  comma  1 in modo da ottenere
risparmi equivalenti.