DECRETO-LEGGE 3 luglio 1976, n. 451

Attuazione delle direttive del consiglio delle Comunita' europee n. 75/106/CEE relativa al precondizionamento in volume di alcuni liquidi in imballaggi preconfezionati e n. 75/107 relativa alle bottiglie impiegate come recipienti-misura.

note:
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 19 agosto 1976, n. 614 (in G.U. 02/09/1976, n.233).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 15/02/2010)
Testo in vigore dal: 2-3-2010
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Visto l'art. 77 della Costituzione;
  Ritenuta  la  necessita'  e  l'urgenza  di  attuare le direttive n.
75/106  e  n.  75/107  del  consiglio  delle  Comunita'  europee  per
l'avvenuta scadenza del termine fissato nelle direttive stesse;
  Sentito il Consiglio dei Ministri;
  Sulla  proposta  del  Ministro  per  l'industria,  il  commercio  e
l'artigianato,  di  concerto  con  il Ministro per l'agricoltura e le
foreste;

                              Decreta:
                               Art. 1.
    ((ARTICOLO ABROGATO DAL D.LGS. 25 GENNAIO 2010, N. 12)) ((5))
---------------
AGGIORNAMENTO (5)
  Il  D.Lgs.  25 gennaio 2010, n. 12 ha disposto (con l'art. 9, comma
1) che "Le disposizioni del presente decreto si applicano a decorrere
dal  primo  giorno  successivo a quello della sua pubblicazione nella
Gazzetta   Ufficiale   della  Repubblica  italiana.  Fatte  salve  le
disposizioni  di  cui  all'articolo  2,  comma  2,  le  violazioni di
previgenti  disposizioni nella medesima materia abrogate dal presente
decreto non sono sanzionate se successive al 10 aprile 2009".