stai visualizzando l'atto

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 aprile 1975, n. 277

Indicazione delle sedi e delle circoscrizioni delle sezioni staccate dei tribunali amministrativi regionali istituite nelle regioni Lombardia, Emilia-Romagna, Abruzzi, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

nascondi
vigente al 21/04/2024
  • Articoli
  • 1
  • 2
  • Allegati
Testo in vigore dal:  24-7-1975

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Visti l'art. 1, comma terzo, e l'art. 52 della legge 6 dicembre 1971, n. 1034, istitutiva dei tribunali amministrativi regionali;
Considerato che occorre provvedere alla determinazione delle sedi e delle circoscrizioni delle sezioni staccate dei tribunali amministrativi regionali istituite nelle regioni Lombardia, Emilia-Romagna, Abruzzi, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia;
Udito il parere del Consiglio di Stato;
Sentito il Consiglio dei Ministri;

Sulla

proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con i Ministri per l'interno e per il tesoro; Decreta:

Art. 1


Le sedi e le circoscrizioni delle sezioni staccate dei tribunali amministrativi regionali istituite nelle regioni Lombardia, Emilia-Romagna, Abruzzi, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia sono determinate nella tabella allegata al presente decreto.
Con successivo provvedimento saranno determinate la sede e la circoscrizione della sezione staccata del tribunale amministrativo regionale per il Lazio.