DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 settembre 1988, n. 447

Approvazione del codice di procedura penale.

note: Entrata in vigore del decreto: 24/10/1989 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 04/10/2021)
Testo in vigore dal: 2-8-2005
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                              Art. 59. 
              Subordinazione della polizia giudiziaria 
  1. Le sezioni di polizia giudiziaria dipendono dai  magistrati  che
dirigono gli uffici presso i quali sono istituite. 
  2. L'ufficiale  preposto  ai  servizi  di  polizia  giudiziaria  e'
responsabile  verso  il  procuratore  della  Repubblica   presso   il
tribunale  dove  ha  sede  il  servizio  dell'attivita'  di   polizia
giudiziaria svolta da lui stesso e dal personale dipendente. 
  3. Gli ufficiali e gli agenti di polizia giudiziaria sono tenuti  a
eseguire i compiti a essi affidati (( inerenti alle funzioni  di  cui
all'articolo 55, comma  1  )).  Gli  appartenenti  alle  sezioni  non
possono essere distolti dall'attivita' di polizia giudiziaria se  non
per disposizione del magistrato dal quale dipendono a norma del comma
1.