DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 6 giugno 2001, n. 380

Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. (Testo A)

note: Entrata in vigore del decreto: 1-1-2002.
L'atto e' integrato con le correzioni apportate dall'avviso di rettifica pubblicato in G.U. 13/11/2001, n. 264 durante il periodo di "vacatio legis". E' possibile visualizzare la versione originaria accedendo al pdf della relativa Gazzetta Ufficiale di pubblicazione.
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/09/2020)
Testo in vigore dal: 1-1-2002
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                             Art. 28 (L) 
            Vigilanza su opere di amministrazioni statali 
               (legge 28 febbraio 1985, n. 47, art. 5; 
   decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, articoli 107 e 109) 
 
  1. Per  le  opere  eseguite  da  amministrazioni  statali,  qualora
ricorrano le ipotesi di  cui  all'articolo  27,  il  dirigente  o  il
responsabile del competente ufficio comunale  informa  immediatamente
la regione e il Ministero delle infrastrutture e  dei  trasporti,  al
quale compete, d'intesa con il presidente della giunta regionale,  la
adozione dei provvedimenti previsti dal richiamato articolo 27. 
 
 
--------------- 
Nota redazionale 
  Il testo del presente articolo e' gia' integrato con le  correzioni
apportate dall'avviso di rettifica pubblicato in G.U. 13/11/2001,  n.
264 durante il periodo di "vacatio legis" 
  E'  possibile  visualizzare  il  testo  originario  accedendo  alla
versione pdf della relativa Gazzetta di pubblicazione.