DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 30 maggio 1989, n. 223

Approvazione del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente.

note: Entrata in vigore del decreto: 23-6-1989 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/09/2020)
  • Articoli
  • 1
  • Allegati
Testo in vigore dal: 15-9-2020
(Regolamento - art. 33)
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                               Art. 33. 
                        (Certificati anagrafici). 
 
  1. Fatti salvi i divieti di comunicazione  di  dati,  stabiliti  da
speciali disposizioni di legge, e quanto previsto  dall'articolo  35,
l'ufficiale di anagrafe rilascia  a  chiunque  ne  faccia  richiesta,
previa identificazione, i certificati concernenti  la  residenza,  lo
stato  di  famiglia  degli  iscritti  nell'anagrafe  nazionale  della
popolazione residente, nonche' ogni altra informazione ivi contenuta. 
  2. Al rilascio di cui al comma 1  provvedono  anche  gli  ufficiali
d'anagrafe di comuni diversi da quello in cui risiede la persona  cui
i certificati si riferiscono. Il rilascio di  certificati  anagrafici
in modalita' telematica e' effettuato mediante  i  servizi  dell'ANPR
con le modalita' indicate nell'articolo  62,  comma  3,  del  decreto
legislativo 7  marzo  2005  n.  82  ((,  e  si  applica  a  decorrere
dall'attivazione  del  relativo  servizio  da  parte  del   Ministero
dell'interno e di Sogei S.p.a.)). 
  3. Le certificazioni anagrafiche hanno validita' di tre mesi  dalla
data di rilascio.