DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 23 agosto 1988, n. 395

Norme risultanti dalla disciplina prevista dall'accordo intercompartimentale, di cui all'art. 12 della legge-quadro sul pubblico impiego 29 marzo 1983, n. 93, relativo al triennio 1988-90.

note: Entrata in vigore del decreto: 10/09/1988 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 05/04/1995)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 10-9-1988
                               Art. 13.
        Norme di indirizzo per le ragioni a statuto ordinario
                   e per le autonomie territoriali
1.  Le  disposizioni  di  cui  all'art.  12, ferme restando le intese
intervenute negli accordi di  comparto,  costituiscono  le  linee  di
indirizzo  per  le  regioni  a  statuto  ordinario e per le autonomie
territoriali in relazione alle specifiche esigenze operative connesse
con il loro particolare ordinamento.