DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 10 febbraio 1983, n. 89

Approvazione del testo unificato dei decreti del Presidente della Repubblica 20 gennaio 1973, n. 116 e 4 dicembre 1981, n. 761, concernenti norme di attuazione dello statuto speciale per il Trentino-Alto Adige in materia di ordinamento scolastico in provincia di Bolzano.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 20/03/2018)
Testo in vigore dal: 17-4-1983
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Visto l'art. 87 della Costituzione;
  Ritenuta  l'opportunita'  di procedere al coordinamento del decreto
del  Presidente  della  Repubblica  20  gennaio  1973, n. 116, con il
decreto  del  Presidente  della  Repubblica  4 dicembre 1981, n. 761,
recante modifiche ed integrazioni al precedente decreto;
  Considerato che tale coordinamento viene effettuato al solo fine di
facilitare  la  lettura  delle  disposizioni contenute nel decreto 20
gennaio  1973, n. 116, cosi' come modificate ed integrate dal decreto
4  dicembre  1981, n. 761, e che quindi restano invariati il valore e
l'efficacia dei provvedimenti stessi;
  Udito il parere del Consiglio di Stato;
  Vista  la  deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella
riunione del 28 gennaio 1983;
  Sulla  proposta  del  Presidente  del  Consiglio  dei  Ministri, di
concerto con il Ministro della pubblica istruzione;

                              Decreta:
                           Articolo unico

  E'  approvato  il  testo unificato dei decreti del Presidente della
Repubblica  20  gennaio  1973,  n.  116  e  4  dicembre 1981, n. 761,
allegato al presente decreto e vistato dal proponente.

  Il  presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserto
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare.

  Dato a Roma, addi' 10 febbraio 1983

                               PERTINI

                                                   FANFANI - FALCUCCI

  Visto, il Guardasigilli: DARIDA
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 29 marzo 1983
  Atti di Governo, registro n. 45, foglio n. 26