DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 13 marzo 1976, n. 448

Esecuzione della convenzione relativa alle zone umide d'importanza internazionale, sopratutto come habitat degli uccelli acquatici, firmata a Ramsar il 2 febbraio 1971.

Testo in vigore dal: 18-7-1976
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
  Visto l'art. 87 della Costituzione; 
  Sentito il Consiglio dei Ministri; 
  Sulla proposta del Ministro per gli affari esteri, di concerto  con
il Ministro per l'agricoltura e le foreste; 
 
                              Decreta: 
                           Articolo unico 
 
  Piena ed intera esecuzione e' data alla convenzione  relativa  alle
zone umide d'importanza internazionale, sopratutto come habitat degli
uccelli acquatici, firmata a Ramsar il 2 febbraio 1971,  a  decorrere
dalla sua entrata in vigore a norma dell'art.  10  della  convenzione
stessa. 
 
  Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara'  inserto
nella Raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti  della  Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare. 
 
  Dato a Roma, addi' 13 marzo 1976 
 
                                LEONE 
 
                                                       MORO - RUMOR - 
                                                              MARCORA 
 
Visto, il Guardasigilli: BONIFACIO 
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 21 giugno 1976 
  Atti di Governo, registro n. 7, foglio n. 9