DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 10 gennaio 1985, n. 85

Riconoscimento della personalita' giuridica del "Monastero S. Chiara delle Clarisse Cappuccine", in Correggio e autorizzazione allo stesso ad accettare una donazione.

  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 4-4-1985
attiva riferimenti normativi
n. 85.  Decreto  del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1985, col
  quale, sulla proposta del Ministro dell'interno, viene riconosciuta
  la  personalita'  giuridica del "Monastero S. Chiara delle Clarisse
  Cappuccine",  in  Correggio  (Reggio  Emilia).  Il monastero viene,
  altresi',  autorizzato  ad  accettare  la  donazione disposta dalla
  "Provincia  di  Parma  dei  Frati Minori Cappuccini", in Parma, con
  atto  pubblico  17  gennaio  1984,  n.  20190/8924 di repertorio, a
  rogito  dott. Alberto Prati, notaio in Reggio Emilia, integrato con
  successivo   atto   pubblico   22  marzo  1984,  n.  20297/8968  di
  repertorio,  a  rogito medesimo notaio, consistente in un complesso
  edilizio sito in comune di Correggio (Reggio Emilia), costituito da
  tre  fabbricati  contigui,  destinati  a  convento  delle  monache,
  oratorio  di  S.  Chiara  e  casa  di  civile  abitazione, il tutto
  descritto  nella  perizia giurata 30 aprile 1984 del geom. Giovanni
  Cagossi, e valutato in L. 595.000.000 dall'ufficio tecnico erariale
  di Reggio Emilia.

Visto, il Guardasigilli: MARTINAZZOLI
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 7 marzo 1985
  Registro n. 11 Interno, foglio n. 18