DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 2 marzo 1984, n. 84

Autorizzazione alla fondazione "Pro juventute don Carlo Gnocchi", in Roma, ad accettare una donazione.

  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 5-5-1984
attiva riferimenti normativi
N. 84.  Decreto  del  Presidente  della  Repubblica 2 marzo 1984, col
  quale, sulla proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, la
  fondazione  "Pro  juventute  don  Carlo  Gnocchi",  in  Roma, viene
  autorizzata  ad  accettare la donazione, consistente nella quota di
  meta' dell'immobile sito nel comune di Lurate Caccivio, via Olgiate
  n. 11, distinto nel nuovo catasto edilizio urbano alla partita 265,
  foglio  6,  mappale  2251  sub  1  e  mappale  2251  sub  2, con la
  pertinente  area di cortile, valore attribuito con perizia di parte
  lire  25.000.000 elevato dall'ufficio tecnico erariale di Como a L.
  50.000.000:  quota  1/2  =  L.  25.000.000,  disposta  dalla sig.ra
  Maspero  Pierina  con atto pubblico 30 novembre 1973, n. 17253/1826
  di  repertorio,  a  rogito  dott.  Ferruccio  Brambilla,  notaio in
  Milano,  registrato  a Busto Arsizio in data 14 dicembre 1973 al n.
  3185.

Visto, il Guardasigilli: MARTINAZZOLI
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 10 aprile 1984
  Registro n. 3 Presidenza, foglio n. 344