LEGGE 26 aprile 1982, n. 181

Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 1982).

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 11/03/1998)
Testo in vigore dal: 27-4-1982
attiva riferimenti normativi
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  Il  limite  massimo  del  saldo netto da finanziare per l'anno 1982
resta    determinato,    in    termini   di   competenza,   in   lire
63.125.801.485.000  e  l'ammontare  delle  operazioni per rimborso di
prestiti in lire 26.333.804.639.000.
  Conseguentemente,   il  livello  massimo  del  ricorso  al  mercato
finanziario di cui all'articolo 11 della legge 5 agosto 1978, n. 468,
resta  fissato,  in termini di competenza, in lire 89.459.606.124.000
per l'anno finanziario 1982.