DECRETO LEGISLATIVO PRESIDENZIALE 23 giugno 1946, n. 74

Approvazione dell'Accordo stipulato in Roma il 26 aprile 1946, tra il Governo italiano e il rappresentante della "Cooperative for American Remittances to Europe Inc.".

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 25/06/1956)
vigente al 22/01/2022
  • Allegati
Testo in vigore dal: 19-9-1946
attiva riferimenti normativi
              IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

  In  virtu' dei poteri di Capo provvisorio dello Stato, conferitigli
dall'art. 2,  quarto  comma,  del decreto legislativo luogotenenziale
16 marzo 1946, n. 98;
  Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri;
  Sulla  proposta  del  Ministro  Segretario  di Stato per gli affari
esteri, di concerto con i Ministri Segretari di Stato per le finanze,
per le poste e telecomunicazioni e per i trasporti;

                      HA SANZIONATO E PROMULGA:

                               Art. 1.

  Piena ed intera esecuzione e' data all'Accordo stipulato in Roma il
26 aprile  1946,  tra  il  Governo italiano e il rappresentante della
"Cooperative for American Remittances to Europe, Inc." di New York.