REGIO DECRETO 10 febbraio 1889, n. 5921

Che approva il testo unico della legge comunale e provinciale. (089U5921)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 26/02/1889 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 15/12/2010)
Testo in vigore dal: 26-2-1889
al: 15-12-2010
aggiornamenti all'articolo
 
                              UMBERTO I 
 
           per grazia di Dio e per volonta' della Nazione 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Veduto l'articolo 90 della legge 30 dicembre 1888 N. 5865  che  da'
facolta' al Nostro Governo di  coordinare  in  testo  unico,  con  le
disposizioni di detta legge, quelle della legge del  20  marzo  1865,
allegato A, e delle altre che l'hanno modificata; 
 
  Veduto il parere del Consiglio di Stato del 1° febbraio 1889; 
 
  Sentito il Consiglio dei Ministri; 
 
  Sulla proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri,  Ministro
Segretario di Stato per gli Affari dell'Interno; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
  E' approvato  il  seguente  testo  unico  della  legge  comunale  e
provinciale: 
 
                               Art. 1. 
 
  Il Regno si divide in provincie, circondari, mandamenti e comuni.