REGIO DECRETO 15 novembre 1884, n. MDXXX (1530)

Che erige in corpo morale l'Ospedaletto infantile di Torino e ne approva lo statuto. (8401530R)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 12/02/1885
vigente al 21/01/2022
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 12-2-1885
attiva riferimenti normativi
 
                              UMBERTO I 
 
           PER GRAZIA DI DIO E PER VOLONTA' DELLA NAZIONE 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Sulla proposta del Nostro ministro  segretario  di  Stato  per  gli
affari dell'interno, presidente del consiglio dei ministri; 
 
  Veduta la domanda  con  la  quale  il  consiglio  d'amministrazione
dell'Ospedaletto infantile, aperto in Torino per cura  di  benemeriti
cittadini, chiede che l'Ospedaletto  medesimo  sia  eretto  in  corpo
morale e che sia approvato il relativo statuto organico; 
 
  Visti gli atti, e ritenuto che l'Ospedaletto infantile  ha  l'annua
rendita di oltre lire seimila ed ha gia' formato un capitale di  lire
15  mila,  cosicche'  puossi  con  fondamento  ritenere  che  il  pio
istituto, destinato a ricoverare ed a curare bambini ammalati  d'ambo
i sessi, avra' duratura esistenza; 
 
  Visto l'anzidetto statuto, che e' in  ogni  sua  parte  regolare  e
compilato in conformita' delle norme vigenti in materia; 
 
  Veduta la deliberazione 26 giugno pp. della deputazione provinciale
di Torino; 
 
  Visto la legge 3 agosto 1862 ed il regolamento 27  novembre  stesso
anno; 
 
  Udito l'avviso del consiglio di Stato; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                           Articolo unico. 
 
  L'Ospedaletto infantile istituito  in  Torino  e'  eretto  in  ente
morale, ed e' approvato il relativo  statuto  organico,  in  data  12
dicembre 1883, composto di numero 29 articoli, visto  e  sottoscritto
d'ordine Nostro dal ministro proponente. 
 
  Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo dello  Stato,
sia inserto nella raccolta ufficiale delle leggi e  dei  decreti  del
Regno d'Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e  di  farlo
osservare. 
 
    Dato a Monza, addi' 15 novembre 1884. 
 
                               UMBERTO 
 
  Registrato alla Corte dei conti addi' 29 dicembre 1884 
 
    Reg. 139. Atti del Governo a f. 123. Ayres. 
 
  Luogo del Sigillo. V. Il Guardasigilli N. Ferracciu'. 
 
                                                            Depretis.