REGIO DECRETO 24 aprile 1939, n. 640

Disposizioni per l'attuazione del Libro Primo del Codice Civile e disposizioni transitorie. (039U0640)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 18/05/1939
Testo in vigore dal: 18-5-1939
                        VITTORIO EMANUELE III 
 
           PER GRAZIA DI DIO E PER VOLONTA' DELLA NAZIONE 
 
                      RE D'ITALIA E DI ALBANIA 
 
                        IMPERATORE D'ETIOPIA 
 
  Viste le leggi 30 dicembre 1923, n. 2814, e 24  dicembre  1925,  n.
2260, che delegano  al  Governo  del  Re  la  facolta'  di  apportare
modificazioni  ed  aggiunte  al  Codice  civile   e   di   pubblicare
separatamente singoli libri o titoli del Codice stesso emendato; 
 
  Visto il R. decreto 12 dicembre 1938, n. 1852, che approva il testo
del Libro Primo del Codice civile; 
 
  Udito il Consiglio dei Ministri; 
 
  Sulla proposta del Nostro  Guardasigilli,  Ministro  Segretario  di
Stato per la grazia e giustizia; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
DISPOSIZIONI PER L'ATTUAZIONE DEL LIBRO PRIMO  DEL  CODICE  CIVILE  E
                      DISPOSIZIONI TRANSITORIE 
 
                               Art. 1. 
 
  L'esercizio delle facolta' attribuite all'autorita' governativa nel
titolo secondo del libro primo del codice  puo'  dal  Governo  essere
delegato in tutto o in parte ai prefetti per gli enti che  esercitano
la loro attivita' nell'ambito di una provincia.