LEGGE 30 giugno 2009, n. 85

Adesione della Repubblica italiana al Trattato concluso il 27 maggio 2005 tra il Regno del Belgio, la Repubblica federale di Germania, il Regno di Spagna, la Repubblica francese, il Granducato di Lussemburgo, il Regno dei Paesi Bassi e la Repubblica d'Austria, relativo all'approfondimento della cooperazione transfrontaliera, in particolare allo scopo di contrastare il terrorismo, la criminalita' transfrontaliera e la migrazione illegale (Trattato di Prum). Istituzione della banca dati nazionale del DNA e del laboratorio centrale per la banca dati nazionale del DNA. Delega al Governo per l'istituzione dei ruoli tecnici del Corpo di polizia penitenziaria. Modifiche al codice di procedura penale in materia di accertamenti tecnici idonei ad incidere sulla liberta' personale. (09G0092)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 14/7/2009 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 31/12/2020)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 14-7-2009
                               Art. 5.
           (Istituzione della banca dati nazionale del DNA
   e del laboratorio centrale per la banca dati nazionale del DNA)

  1.  Al  fine  di  facilitare  l'identificazione  degli  autori  dei
delitti,   presso   il  Ministero  dell'interno,  Dipartimento  della
pubblica sicurezza, e' istituita la banca dati nazionale del DNA.
  2.    Presso    il    Ministero   della   giustizia,   Dipartimento
dell'amministrazione   penitenziaria,  e'  istituito  il  laboratorio
centrale per la banca dati nazionale del DNA.