LEGGE 18 marzo 2008, n. 58

Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Bulgaria sul trasferimento delle persone condannate alle quali e' stata inflitta la misura dell'espulsione o quella dell'accompagnamento al confine, fatto a Sofia il 22 novembre 2005.

note: Entrata in vigore del provvedimento: 10/4/2008
Testo in vigore dal: 10-4-2008
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
                              Promulga
la seguente legge:
                               Art. 1.
                    Autorizzazione alla ratifica
    1.  Il  Presidente  della  Repubblica e' autorizzato a ratificare
l'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della
Repubblica  di  Bulgaria  sul  trasferimento delle persone condannate
alle  quali  e'  stata  inflitta  la  misura dell'espulsione o quella
dell'accompagnamento al confine, fatto a Sofia il 22 novembre 2005.