LEGGE 18 marzo 2008, n. 48

Ratifica ed esecuzione della Convenzione del Consiglio d'Europa sulla criminalita' informatica, fatta a Budapest il 23 novembre 2001, e norme di adeguamento dell'ordinamento interno.

note: Entrata in vigore della legge: 5-4-2008 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 26/05/2008)
vigente al 23/05/2022
  • Articoli
  • RATIFICA ED ESECUZIONE
  • 1
  • 2
  • MODIFICHE AL CODICE PENALE
    E AL DECRETO LEGISLATIVO
    8 GIUGNO 2001, N. 231
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • MODIFICHE AL CODICE
    DI PROCEDURA PENALE E AL CODICE
    DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO
    30 GIUGNO 2003, N. 196
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • DISPOSIZIONI FINALI

  • 13
  • 14
  • Allegati
Testo in vigore dal: 5-4-2008
  La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della  Repubblica  hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              Promulga
la seguente legge:
                               Art. 1.
                   (Autorizzazione alla ratifica)

   1. Il  Presidente  della Repubblica e' autorizzato a ratificare la
Convenzione  del  Consiglio  d'Europa sulla criminalita' informatica,
fatta   a  Budapest  il  23  novembre  2001,  di  seguito  denominata
"Convenzione".