LEGGE 1 marzo 2006, n. 67

Misure per la tutela giudiziaria delle persone con disabilita' vittime di discriminazioni.

note: Entrata in vigore del provvedimento: 21/3/2006 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 21/09/2011)
Testo in vigore dal: 6-10-2011
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                               Art. 3. 
                      (Tutela giurisdizionale) 
 
((1. I giudizi civili avverso gli  atti  e  i  comportamenti  di  cui
all'articolo 2 sono regolati dall'articolo 28 del decreto legislativo
1° settembre 2011, n. 150.)) ((1)) 
2. ((COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150)). ((1)) 
3. ((COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150)). ((1)) 
4. ((COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150)). ((1)) 
-------------- 
AGGIORNAMENTO (1) 
  Il D.Lgs. 1 settembre 2011, n. 150  ha  disposto  (con  l'art.  36,
commi 1 e 2) che "1. Le norme del presente decreto  si  applicano  ai
procedimenti instaurati  successivamente  alla  data  di  entrata  in
vigore dello stesso. 
  2. Le norme abrogate o modificate dal presente  decreto  continuano
ad applicarsi alle controversie pendenti  alla  data  di  entrata  in
vigore dello stesso."