LEGGE 25 luglio 2005, n. 150

Delega al Governo per la riforma dell'ordinamento giudiziario di cui al regio decreto 30 gennaio 1941, n. 12, per il decentramento del Ministero della giustizia, per la modifica della disciplina concernente il Consiglio di presidenza, della Corte dei conti e il Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa, nonche' per l'emanazione di un testo unico. (GU n.175 del 29-7-2005 - Suppl. Ordinario n. 134 )
note: Entrata in vigore della legge: 30-7-2005