LEGGE 24 dicembre 2003, n. 363

Norme in materia di sicurezza nella pratica degli sport invernali da discesa e da fondo.

note: Entrata in vigore del provvedimento: 20/1/2004 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 10/11/2004)
Testo in vigore dal: 20-1-2004
attiva riferimenti normativi
                               Art. 4.
                (Responsabilita' civile dei gestori)
1.  I  gestori  delle  aree sciabili attrezzate, con esclusione delle
aree  dedicate  allo sci di fondo, sono civilmente responsabili della
regolarita'  e  della  sicurezza  dell'esercizio  delle  piste  e non
possono  consentirne  l'apertura  al pubblico senza avere previamente
stipulato   apposito   contratto   di  assicurazione  ai  fini  della
responsabilita'  civile  per  danni derivabili agli utenti e ai terzi
per  fatti  derivanti  da  responsabilita'  del  gestore in relazione
all'uso di dette aree.
2. Al gestore che non abbia ottemperato all'obbligo di cui al comma 1
si  applica  la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da
20.000 euro a 200.000 euro.
3. Il rilascio delle autorizzazioni per la gestione di nuovi impianti
e'  subordinato alla stipula del contratto di assicurazione di cui al
comma  1.  Le  autorizzazioni  gia' rilasciate sono sospese fino alla
stipula  del  contratto  di  assicurazione, qualora il gestore non vi
provveda  entro  tre  mesi  dalla  data  di  entrata  in vigore della
presente legge.